Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICA LEZIONI ECAMPUS


    ̹ Ǧ Università Telematica ecampus Ǧ Sistemi Informativi di Ateneo Ǧ Via Per iniziare la lezione saraư sufficiente cliccare sul pulsante DzIniziodz. MyeCampus è l'applicazione ufficiale dell'Università Telematica eCampus. Con MyeCampus gli studenti accedere ai contenuti delle lezioni;. - accedere alla. Corsi di Perfezionamento. L'Università eCampus ha già attivato numerosi Corsi di Perfezionamento per Insegnanti, incluso il corso di Preparazione alle. uni_ecampus vorrei sapere come si fa a scaricare le lezioni sull ipad. by @ MedeaVerde ciao, intanto devi scaricare l'app di ADOBE, poi devi. Lezioni con l'ipad? Scarica flash player settings! A me funziona alla grande, ed è l info che danno anche i tecnici in piattaforma! by Pamela.

    Nome: lezioni ecampus
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:49.20 MB

    SCARICA LEZIONI ECAMPUS

    Partecipante : genericamente il Consumatore o il Professionista che abbia acquistato un corso. In Internet a secondo del collegamento sono usati programmi di comunicazione, FTP o comandi forniti da programma client di servizi in linea. Form : formulari elettronici. Il Fornitore si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i presenti termini e condizioni, dandone comunicazione agli Utenti nella propria home-page. In tal caso le modifiche saranno efficaci agli effetti di legge, senza la necessità di specifica ed ulteriore approvazione.

    Il Fornitore concede ai partecipanti la possibilità di visualizzare il materiale didattico e di effettuarne il download al solo fine di utilizzo personale, rimanendo a costoro invece preclusa la possibilità di diffonderlo, riutilizzarlo, copiarlo, venderlo nonché qualunque altra azione non espressamente prevista e concordata specificamente con il Fornitore.

    Il Fornitore si impegna ad attivare i corsi nella data e orario previsti, salvo quanto stabilito nel successivo punto Il Fornitore si impegna a conservare e trattare i dati personali degli utenti e clienti secondo quanto disposto dal D. In caso di richiesta di cancellazione da parte del Partecipante, il Fornitore si impegna a cancellare tutti i dati raccolti, fatto salvo eventuali obblighi di conservazione imposti dalla legge.

    Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal partecipante per la transazione iniziale, salvo che non sia stato espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, il partecipante non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

    Il sistema viene controllato ogni giorno dal leader mondiale della sicurezza sul web, SiteLock. Non è mai stato violato ed è risultato immune a tutte le vulnerabilità web che hanno colpito altri siti nel corso degli anni. Quindi se vedi pubblicità o redirect inaspettati si tratta di "malware o adware" che risiede nel tuo browser, computer o dispositivo di connessione.

    , detrazioni possibili anche per le università telematiche

    Non possiamo aiutarti in questo. Verifica con l'assistenza tecnica dei produttori e accertati che i DNS del tuo sistema siano quelli esatti preimpostati dal tuo provider. È certamente un problema della tua connessione. La Scuola adopera in parallelo più connessioni enterprise ad altissima velocità garantita , ognuna gestita separatamente da un leader mondiale della connettività internet: AMS-IX, Cogent, Edgecast e Cloudflare.

    Se ti colleghi dal continente americano Stati Uniti, Canada o america latina , oppure da Paesi in Asia e Oceania prova a disattivare dal tuo pannello di controllo la connessione veloce europea.

    È probabile che questo routing alternativo ti dia migliori risultati. Se invece ti colleghi dall'Italia, la connessione veloce europea deve darti risultati eccellenti. Prima di segnalare un guasto al tuo provider, effettua una scansione antivirus se sei su Windows e verifica i DNS del tuo router. Chiedi eventualmente aiuto al tuo provider per questo secondo passaggio.

    Come risorsa estrema, prova comunque a attivare la connessione non-europea, per aggirare eventuali problemi temporanei del tuo provider. Se non risolve, la causa più probabile è che tu adoperi una ADSL senza banda garantita "wholesale" e se indaghi potresti scoprire che anche se hai il contratto con un operatore specifico, la tua connessione viene fornita da un altro operatore. Insomma, il tuo operatore "noleggia" la connessione da un altro.

    Fai attenzione che molti provider non garantiscono la banda e ti indicano solo il valore massimo teorico che potresti avere. Segnala il problema al tuo provider e se è previsto dal tuo contratto pretendi una connessione a velocità maggiore.

    Da agosto a oggi non si è verificato nemmeno un guasto o un rallentamento che non dipendessero dal provider internet degli studenti.

    730, detrazioni possibili anche per le università telematiche

    Puoi sempre usare pingdom. È un servizio indipendente di verifica e il valore minimo dall'Europa che otterrai è che vfxwizard. Se hai un problema che dura più di un paio d'ore è praticamente certo che dipenda dal tuo provider perché lo "SLA" Service Level Agreement della Scuola con il datacenter che ospita il server prevede la riparazione di guasti e disservizi entro al massimo due ore.

    Fai anche attenzione al wi-fi , se condividi la connessione in famiglia o in ufficio, se qualcuno sta scaricando un file o guardando un video la banda a tua disposizione sarà necessariamente ridotta. Entrambi dipendono dalla tua connessione o dal tuo dispositivo ma sono legati a Flash Player e non più rilevanti a partire dalla versione 6. I video delle lezioni sono "elastici", si adattano cioè automaticamente alle dimensioni della finestra del tuo browser.

    Per visualizzarli alle massime dimensioni, devi adoperare il controllo standard del tuo browser per attivare la modalità "pieno schermo". L'allargamento a pieno schermo su MacOS ha qualità perfetta in Safari e Chrome bottone verde in alto a destra. La qualità dell'allargamento a pieno schermo su Windows dipende da scheda grafica, driver, e da quanto il browser supporta questa funzionalità.

    Quasi certamente hai spostato il controllo di bilanciamento stereofonico del tuo computer tutto a destra o tutto a sinistra. Alcune lezioni hanno audio stereofonico ad esempio i corsi di audio e musica , altre lo hanno monofonico ed è possibile che tu senta dalle casse solo il canale destro o quello sinistro mentre l'audio si trova nell'altro canale.

    Se il tuo browser apre il file invece di scaricarlo ad esempio, riproduce un video o un brano audio che vuoi invece scaricare invece di fare click con il pulsante sinistro sul link, fai click col pulsante destro e scegli "Salva collegamento con nome L'unica eccezione è per i file PDF contenuti all'interno delle lezioni, come materiale didattico. In questo caso devi sempre fare click col pulsante sinistro. Sarà poi il tuo browser a decidere se visualizzare o salvare il file, in base alle impostazioni che hai scelto.

    Se lo apre, e desideri salvarlo, usa semplicemente il comando "salva pagina" del browser. Se il download di file particolarmente grandi avviene troppo lentamente, è possibile che la connessione si interrompa perché il server giudica che il download richiede troppo tempo.

    Il ripristino del download è sempre stato possibile con Safari ed è diventato possibile dal con Chrome. Puoi risolvere il problema usando l'estensione gratuita di Firefox "Download Them All" usa Bing o Google per trovare la pagina ufficiale Mozilla con l'estensione. Non più funzionante con le versioni recenti di Firefox che comunque non è un browser supportato.

    Spesso chi segnala problemi di download ha invece scaricato file perfettamente integri. È sempre il caso di controllare con attenzione la lezione: di segnalazioni dove effettivamente c'è un problema la scuola ne riceve una ogni due anni circa, quando esce un nuovo corso e possono verificarsi errori umani durante i primi giorni.

    È tutto provato e controllato regolarmente, con test quotidiani di integrità dei file e del sistema. Il materiale didattico serve per esercitarsi. Se una o più lezioni descrivono una tecnica , o approfondiscono un argomento teorico non è previsto che ci sia materiale didattico. Altrimenti, se segui le lezioni in ordine, come previsto, troverai tutto il materiale didattico. Ti basta guardare nelle settimane precedenti: per evitare duplicati, il materiale viene fornito seguendo un preciso ordine progressivo.

    Quindi quello che ti serve nella settimana 6, se non lo trovi tra gli archivi della settimana 6, sarà in quelli della 5 o 4 o 3 o comunque di una settimana che, per come funziona la scuola, devi aver già seguito e messo in pratica.

    Poi, c'è il materiale didattico incluso soltanto nei progetti o Assignment. Il link a questo materiale compare quando apri l'attività che lo richiede. Per questo i corsi "SOLO" "passivi" non includono il materiale didattico: non c'è modo per arrivare alle attività della Scuola. A partire dalla versione 6 del sistema, il caching delle immagini profilo viene gestito direttamente dal sistema e gli aggiornamenti sono istantanei su tutti i nodi di smistamento.

    Prova a ricaricare la pagina tenendo premuto il tasto shift. In questo modo vengono svuotate le cache del browser. Gli studenti che vogliono fermarsi per la notte possono prendere in affitto delle camere: circa 70 euro a notte, compresi tre pasti.

    Simulazione del piano di studi

    Sulla bacheca c'è la lettera di una studentessa che ringrazia l'e-Campus per averle permesso di coronare il suo sogno di prendere la laurea. Ecco la consulente - una ragazza sui trenta, forse meno - che mi porta in un ufficio e mi chiede di raccontarle la mia storia, a quale corso sono interessata e perché. In tutto, l'incontro durerà più di un'ora. Ho paura che sia troppo impegnativo. Ma gli altri studenti riescono a laurearsi in corso?

    A ciascuno studente viene assegnato un tutor che lo aiuta nella parte burocratica e gli organizza il piano di studi. Ma se ho dubbi sulle lezioni e sul programma? E poi ci sono i seminari, davvero fondamentali: il giorno prima di ciascun esame, si tengono degli incontri di una giornata intera in cui i professori fanno un piccolo excursus di tutto il corso.

    È l'unico momento in cui si vede il prof di persona.

    Altro motivo per cui conviene prendere una stanza direttamente qui, penso. Ma se si viene bocciati, quanto tempo bisogna aspettare prima di ridare l'esame?

    Mi dice che se capisco che mi ha rimandata non usa mai la parola bocciata perché non sono preparata, allora non mi conviene; ma se credo di essere solo stata sfortunata, allora posso riprovare anche per tre giorni di fila, per tutta la sessione. Per aiutare gli studenti che lavorano hanno 8 appelli l'anno invece che i classici 3. E poi, se penso di aver bisogno di un aiuto, c'è sempre il 'tutor in presenza': una persona che conosce il programma e il docente e che mi fa delle lezioni private: da un minimo di due ore al mese fino a quante ne voglio.

    Ci sono diverse sedi a Milano, mi spiega la consulente. Ne avrai a bizzeffe di lezioni, tutte quelle che ti servono".

    Ecco i costi: 3. Chiedo se si possono prendere anche lezioni di inglese, spiegando che non l'ho mai studiato.

    Guarda, se sei proprio a digiuno ti consiglio assolutamente di fare quattro ore al mese con il tutor in presenza". La differenza di prezzo è tanta, faccio notare. Ultima domanda: le lezioni con il tutor si possono fare anche di sabato o la sera tardi?

    La ragazza chiama la sua collega e mi presenta, prende tutti i miei riferimenti e ci lasciamo, d'accordo che mi richiameranno all'inizio di ottobre è importante che mi iscriva entro il 15, per non perdere la prima sessione di esame utile….

    Davvero gentilissimi ed efficienti. La Multipla mi riporta al treno, anche questa volta insieme a uno studente sempre di ingegneria, accento toscano, che aveva da poco sostenuto l'esame di analisi 1 e 2.

    Lui è decisamente meno entusiasta del primo: "Insomma, non sono proprio contento, ci sono delle cose che non funzionano: i prof sono difficili da trovare, non ti rispondono alle email.

    E il tutor on line ne sa meno di me. Se mi fossi dovuto basare solo sul loro aiuto, avrei impiegato molto di più a preparare l'esame di questi otto mesi". L'esame non gli è andato male: Ma a quanto pare, nessuno gli aveva detto che avrebbe potuto sostenere analisi 1 e analisi 2 separatamente.

    Me li ha spiegate un mio amico che insegna matematica. Pensavo che sarebbe stato più semplice". Mi spiega che il vero scoglio è lo scritto, dove ne bocciano tantissimi.