Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

MAPPE PER ORUXMAPS SCARICA


    Contents
  1. Oruxmaps: come aggiungere le Google maps
  2. Guide escursionistiche - GPS in montagna con Oruxmaps
  3. OruxMaps: guida all’app gratis per l’Outdoor
  4. OruxMaps: guida all'app gratis per l'Outdoor - Monkey Advisor

Per gli utenti di OruxMaps (navigatore gps con mappe per telefoni/tablet stessa pagina del sito trovate molte nazioni, ed il link per scaricare la mappa relativa. E siccome per OruxMaps ho preparato e reso disponibile la mappa Oruxmaps e come scaricare le mappe vettoriali OpenAndroMaps da. A questo punto partirà il download del file zip delle mappe, a cui seguirà la decompressione e, se siete fortunati, l'installazione direttamente nell'. Il software in questione è OruxMaps, un software di cartografia e navigazione gps che Nella sezione mappe dello stesso sito trovate i link per scaricare alcune. 10) Scarica le mappe di tuo interesse per usufruirne offline. Le mappe sono fondamentali per l'orientamento. Quelle predefinite però sono.

Nome: mappe per oruxmaps
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:20.66 MB

Queste mappe risulteranno molto utili in tutte le situazioni di indisponibilità della rete internet come all'estero in assenza di roaming, o in aree senza copertura telefonica. Il tutorial assume inoltre particolare interesse in considerazione della rimozione da parte degli sviluppatori di c:geo della mappa OpenCycleMap a partire dal 24 luglio a causa di mutate condizioni di licenza pubblica.

Vedere anche il nuovo articolo relativo alle mappe OpenAndroMaps! Il progetto OSM, OpenStreetMap Le mappe che utilizzeremo derivano dal progetto OpenStreetMap, si tratta di mappe ad uso libero con un livello di dettaglio molto elevato che si spinge fino ai perimetri degli edifici, numeri civici, curve di livello, sentieri, fontane, rifugi, ecc. Questo tutorial si applica anche a mappe proveniente da altre fonti, a fine articolo ne vedremo alcune.

Le indicazioni che seguono sono basate sulla versione 7. In alto si trova il menù principale e si aprono due barre laterali con molteplici funzioni Figura 2.

In esso sono presenti diverse voci di menù: la prima è anche quella più utile perché permette di selezionare la mappa di sfondo desiderata tra quelle online e quelle offline presenti sul dispositivo vedremo in seguito come scaricare le mappe. Le operazioni possibili sono molte ma non è lo scopo di questa guida esplorarle tutte.

A questo punto vediamo come procedere ed inizare ad utilizzare l'app GPS con soddisfazione. Questa guida ad Oruxmaps non vuole essere una panoramica completa di tutte le numerose funzioni disponibili nell'applicazione, ma soltanto una carrellata delle più comuni ed utili per iniziare ad usare questa splendida app gratuita.

Oruxmaps: come aggiungere le Google maps

Il menù principale di Oruxmaps Non appena avvierete Oruxmaps, la schermata principale sarà costituita da una visualizzazione simile a quella della foto qui sotto: verrà caricata una mappa tra quelle disponibili online, generalmente la mappa "World" di OpenStreetMap. In alto avrete il menù principale e sui lati potrete aprire due barre laterali con svariate funzioni zoom, avvio gps, avvio registrazione Sotto al menù principale a sinistra è presente la barra di stato ed in basso si trova quello che nel manuale utente scaricabile gratuitamente dal sito oruxmaps.

Facciamo una carrellata del menù principale. Da destra verso sinistra trovate le seguenti voci: Impostazioni In questa voce di menù si trova la possibilità di modificare le Impostazioni Globali cambiando l'interfaccia utente, i profili, le impostazioni di default delle mappe e delle tracce ad esempio le cartelle in cui vengono salvate , i sensori, le unità ed altro. Tra gli Strumenti potete misurare distanze o aree sulla mappa, potete valutare lo stato del segnale GPS e la sua accuratezza scaricando l'app GPS status , potete accedere a delle preimpostazioni rapide, alle guide utente oppure alle informazioni relative all'applicazione.

Personalmente utilizzo poco questo menu.

Guide escursionistiche - GPS in montagna con Oruxmaps

Mappe Il secondo menù da destra è quello relativo alle mappe. In questo caso sono numerose le voci di menù presenti: la prima è anche quella più utile in quanto permette di selezionare la mappa di sfondo desiderata tra quelle online e quelle offline presenti sul dispositivo vedremo in seguito come scaricare le mappe.

Oltre a questo è possibile caricare Mappe 3D se si dispone di file DEM della zona d'interesse dati altimetrici ; caricare degli Overlay KML cioè dei piani che si sovrappongano alla mappa di sfondo; è possibile condividere la posizione della mappa; centrare la mappa su uno specifico punto punto selezionato, inizio rotta o traccia, centro mappa, ultima posizione GPS. Le operazioni possibili sono ancora svariate ma non è lo scopo di questa guida esplorarle tutte.

OruxMaps: guida all’app gratis per l’Outdoor

Rotte Un altro menù utile è quello delle Rotte. La schermata è divisa in "Online" e "Offline", selezionate "Online" perchè nella schermata "Offline" verranno di volta in volta inserite le vostre mappe. Tra le mappe online ve ne sono diverse. A questo punto selezionate dal menu la stessa icona di prima a forma di mappa, e nel successivo menu, la voce "Creatore mappe".

OruxMaps: guida all'app gratis per l'Outdoor - Monkey Advisor

A questo punto seguite le istruzioni a schermo: dovete semplicemente cliccare su due punti della mappa che corrispondono agli angoli della porzione di mappa che desiderate scaricare.

Infine cliccate sull'icona verde di ok.

A questo punto dovete indicare i livelli di zoom della vostra mappa. Io normalmente li seleziono tutti.