Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

FOTO DA ONEDRIVE SU IPHONE SCARICA


    Informazioni su come scaricare i file dal proprio account di OneDrive al dispositivo È possibile anche selezionare più file tenendo premuto su una foto o video. Informazioni su come caricare automaticamente foto e video nell'app OneDrive per iOS: iPhone, iPad e iPod touch. Scarica Microsoft OneDrive direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. Sono soddisfatto di tale Cloud perché posso ritrovare facilmente foto ed altri tipi di. OneDrive è il tool sviluppato da Microsoft per poter archiviare i file in un server virtuale. Vediamo ora come usare l'applicazione di OneDrive su iPhone. 25 Come scattare una foto allo schermo dell'iPhone. In Può anche capitare che l' iPhone si spenga perché la batteria si scarica o per altro motivo. Come Spostare i File all'Interno di OneDrive su iOS. Ci saranno delle occasioni in cui vorrai ordinare le cartelle e i file in OneDrive. Puoi farlo su internet.

    Nome: foto da onedrive su iphone
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:27.15 Megabytes

    FOTO DA ONEDRIVE SU IPHONE SCARICA

    Ci saranno delle occasioni in cui vorrai ordinare le cartelle e i file in OneDrive. Puoi farlo su internet direttamente dal sito web. Per imparare come fare, procedi al metodo 1. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Categorie: Internet. Metodo 1. Avvia OneDrive. Trova l'applicazione sul tuo dispositivo iOS e premila.

    Non è più infatti necessario salvare i file su supporti di memoria fisici, ma sarà possibile creare un file su PC o Mac e portarli ovunque in tutta sicurezza, accedendovi tramite app per dispositivi Android o iOS.

    Il piano basic gratuito offre all'utente 5 GB di spazio di archiviazione, mentre acquistando il piano Premium, pagando 2 euro al mese, saranno messi a disposizione dell'utente ben 50 GB.

    Vediamo ora come usare l'applicazione di OneDrive su iPhone.

    Il primo passo da seguire è sicuramente scaricare l'applicazione dallo store dedicato di Apple. Aprire quindi l'app store tappandoci sopra con il dito e digitare nella barra di ricerca "Microsoft OneDrive". Il primo risultato sarà l'applicazione che dovrete scaricare il logo di OneDrive sono due nuvolette bianche stilizzate su sfondo azzurro sovrapposte.

    Salvare automaticamente foto e video da OneDrive in iOS

    Una volta scaricata l'applicazione sul vostro iPhone vi basterà tapparci sopra per aprirla e, esattamente come sulla sua controparte Android, vi verrà chiesto se accedere con un vostro account Microsoft già creato in precedenza oppure registrarvi e creare da zero un account inserendo negli appositi campi le vostre credenziali.

    Sia che abbiate già un account o che vi siate appena registrati, vi ritroverete nella pagina del login e dovrete effettuare l'accesso con i vostri Username e Password.

    Una volta effettuato il login vi si aprirà la pagina principale dell'applicazione che come segnalato dalla Tab sottostante sarà "File". Qui potrete visualizzare tutti i vostri file e cartelle indistintamente e potrete ordinarli come preferite e visualizzarli come icone o elenco.

    Nella sezione "Recenti" accanto a "File" potrete visualizzare gli ultimi file aggiunti, in quella "Condividi" potrai effettuare uno share dei tuoi file con altri account Microsoft, mentre nella tab "Foto" potrai creare un backup delle tue foto e dei tuoi video e condividerli velocemente con il pulsante condividi posto sopra.

    Nella sezione "Me" sarà invece possibile accedere al proprio account, alle impostazioni, al cestino, e si potrà inoltre cambiare il proprio piano e sottoscrivere un abbonamento mensile.

    Guarda questo: XISO SCARICARE

    Io Mobile iPhone. Potrebbe interessarti anche.

    Indietro Avanti. Guide più lette Come scoprire se un caricabatterie Huawei è originale. Come resettare Brondi Fly. A scaricamento completato, apri il file.

    Come passare video da PC a iPhone | Salvatore Aranzulla

    Qualora visualizzassi la dicitura Foto iCloud è attivo , invece, tutti i video e, naturalmente, anche le foto sono già presenti su tutti i dispositivi e non è quindi necessario sincronizzarli mediante iTunes.

    Come dici? Sappi che è possibile fare anche questo. Se utilizzi macOS Nel momento in cui scrivo, è possibile sottoscrivere uno dei seguenti piani di archiviazione.

    Dopo aver attivato uno dei piani di archiviazione fra quelli disponibili ti ho spiegato come fare in questa guida , ricordi? Utilizzi un Mac? Per effettuare questa operazione con VLC, ad esempio, scarica innanzitutto la sua app ufficiale per iPhone mediante il link che ti ho appena fornito.

    Sul tuo PC, poi, apri il browser es. Le soluzioni di cui ti ho parlato nelle righe precedenti non sono state di tuo gradimento? Non ne hai mai sentito parlare?

    Rimediamo subito!