Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICARE NOTE PCT


    Questa applicazione è stata realizzata per rendere più agevole la redazione delle deduzioni difensive nei verbali d'udienza con uno smartphone o un tablet. Puoi scaricare la nota in formato testo (se redatta con l'editor base) o PDF (se hai utilizzato quello avanzato). Puoi riaprire una nota "chiusa" (se. Cliccare per scaricare. Da ormai un anno è Disponibile l'aggiornamento di "​Note PCT" con la ricerca in Irnerio. E' disponibile nel market di. L'applicazione è stata installata sino ad ora da oltre utenti! Per scaricare ed installare l'applicazione cliccate qui. Condividi: Facebook. L'applicazione web per la redazione delle deduzioni di udienza nell'era del PCT.

    Nome: note pct
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:49.76 MB

    Leggi il codice QR con la webcam Note di udienza Note in gestione sul sistema: Dal 15 giugno sono state gestite Note di udienza è un'applicazione web per la redazione delle deduzioni difensive degli avvocati finalizzata a semplificarne l'importazione sulla "consolle magistrato". Le note, visualizzabili e modificabili mediante qualsiasi dispositivo soltanto da chi ne conosca il codice, saranno conservate in forma crittografata e si cancelleranno automaticamente trascorse 24 ore dall'ultima modifica.

    A cosa serve? Entrando dal Giudice questi potrà prelevare direttamente dal proprio browser la verbalizzazione degli avvocati e incollarla nella "consolle magistrato". Come funziona?

    Leggi il codice QR con la webcam Note di udienza Note in gestione sul sistema: Dal 15 giugno sono state gestite Note di udienza è un'applicazione web per la redazione delle deduzioni difensive degli avvocati finalizzata a semplificarne l'importazione sulla "consolle magistrato". Le note, visualizzabili e modificabili mediante qualsiasi dispositivo soltanto da chi ne conosca il codice, saranno conservate in forma crittografata e si cancelleranno automaticamente trascorse 24 ore dall'ultima modifica.

    A cosa serve?

    Entrando dal Giudice questi potrà prelevare direttamente dal proprio browser la verbalizzazione degli avvocati e incollarla nella "consolle magistrato". Come funziona? Il funzionamento è semplicissimo.

    PCT e “l’atto non conforme alle specifiche”: niente panico! | Altalex

    Per creare una nota scegli un codice massimo 20 caratteri, maiuscole e minuscole sono differenti! Annota il codice poichè se lo dimentichi non vi è modo di recuperarlo!!!

    A questo punto si aprirà un editor dove scrivere o fare copia e incolla del testo. Se accedi da uno smartphone di ultima generazione prova ad utilizzare la funzione di dettatura del testo! Puoi anche iniziare a scrivere la tua nota partendo da un modello del formulario , in quel caso il codice sarà assegnato in automatico dal sistema.

    Ricordati di cliccare su "salva modifiche" prima di chiudere la pagina del browser. Adesso puoi fornire il codice alle tue controparti per la replica.

    I tuoi Colleghi avevano già creato le proprie note? Nessun problema, esistono due automatismi per "fondere" due o più note o inserire in un nota il testo di altre note.

    PCT Enterprise

    La prima possibilità è quella della "fusione" di due o più note semplicemente indicando i relativi codici, separati da virgole, nel campo di ricerca. Il sistema creerà una nuova nota con codice casuale che sarà il risultato della fusione delle singole note.

    Il secondo sistema, introdotto dalla versione 1. Tizio il quale ecc. Fai qualche prova o chiedi aiuto sul forum. Le note rimarranno disponibili ed editabili da qualsiasi altro dispositivo semplicemente inserendo il relativo codice.

    Dopo ventiquattro ore, se "chiuse" o comunque non più modificate, saranno automaticamente cancellate dal sistema. Il Giudice o la cancelleria ti ha comunicato un codice per l'Aula Virtuale? Inserisicilo nell'apposito campo e indica a fianco "informazioni per il Magistrato" il nome dei procuratori, il ruolo della causa o qualunque altra informazioni utile al giudice per individuare il fascicolo.

    Ancora qualche dubbio? Alessandro D'Oria!

    Non è necessario effettuare nuovamente un deposito". Perché questa segnalazione?

    La domanda sorge spontanea: posto che il Ministero comunica alle software house si spera tempestivamente le modifiche degli schemi da inserire nel software utilizzato dalle cancellerie per gestire anche i depositi telematici, come mai si è verificato tale disallineamento di schemi?

    Come spiega la FIIF , a seguito delle modifiche apportate dai nuovi schemi, anche il contenuto della terza PC è cambiato posto che la stessa adesso contiene molte più informazioni che dovrebbero aiutare a comprenderne più facilmente quanto nella stessa riportato. Sei in treno e il cliente ti chiede un'informazione sulla pratica?

    Puoi dargli subito la risposta. Scarichi tutti i tuoi fascicoli in un instante e sei subito operativo. Inoltre è un efficente strumento di backup: nel caso il PC vada in tilt per ripristinare il backup se è stato fatto ci vorrà del tempo. Nel mentre avrai comunque tutti i dati sotto controllo, udienze, numeri di telefono, email e documenti.

    Se già usavi un'APP come Giustizia civile avrai molti vantaggi in più: - non devi archiviare uno per uno i fascicoli e se cambi cellulare o tablet non devi ripetere l'operazione.

    Al momento non è compatibile per i dispositivi WindowsPhone. Ogni responsabile di studio avrà la sua agenda nella quale saranno visualizzati, con il consueto colore, il numero di: Udienze, Adempimenti e Memo presenti nella giornata o le attività di Polisweb.

    Il giudice ti propone una data di rinvio?

    Supporto PCT

    Apri l'agenda e verifichi subito tutte le scadenze per concordare una data in cui hai già un'altra udienza con lui. Cliccando sul giorno del calendario, verrà mostrato l'elenco con la specifica di tutte le attività della giornata.

    E cliccando sulla singola attività si aprirà la pratica divisa in 5 sezioni: 1 tutti i soggetti anagrafi coinvolti, 2 i dati relativi al procedimento identificati dai consueti colori e con le singole note.