Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICA MAPPE ALTA RISOLUZIONE GOOGLE MAPS


    C'è un modo molto semplice per scaricare una mappa Google Maps o Bing Maps ad alta risoluzione e di grandi dimensioni. Tutto si riduce. Ti interessa capire come fare per scaricare le mappe di Google Maps sul tuo PC? . alto a sinistra della schermata dell'app, prendo poi sulla voce Mappe offline. Sei alla ricerca di uno strumento per scaricare le mappe di Google Maps della mappa in immagini ad alta risoluzione (HD) nei formati jpg, gif. Ecco i passaggi da seguire per scaricare le mappe ad alta risoluzione: Andare su My Maps collegandosi all'indirizzo rbcthailand.org Nota: il download di mappe offline non è disponibile in alcune aree geografiche a causa di limiti contrattuali, lingue Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app Google Maps Google Maps. In alto a destra, tocca Impostazioni Impostazioni.

    Nome: mappe alta risoluzione google maps
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:61.20 Megabytes

    SCARICA MAPPE ALTA RISOLUZIONE GOOGLE MAPS

    Mappe gratuite, veloci, dettagliate e interamente offline con navigazione turn-by-turn, scelte da oltre milioni di viaggiatori in tutto il mondo. Da sempre sono gratuite e sempre lo saranno.

    Tuttavia, l'applicazione ha una piccola quantità di pubblicità per finanziare il nostro sviluppo. Se vuole disabilitarla, le offriamo 3 opzioni per il rinnovo automatico dell'abbonamento: - settimanale - mensile - annuale Il pagamento verrà addebitato sulla sua carta di credito tramite il suo account iTunes alla conferma dell'acquisto. L' abbonamento viene automaticamente rinnovato se non viene annullato almeno 24 ore prima della fine del periodo di abbonamento.

    Quando rinnova il prezzo dell' abbonamento non aumenta.

    Un mappamondo incredibilmente dettagliato. Scala le vette più alte.

    Scopri le città del mondo. Immergiti nei canyon più profondi del mondo. Avvia Earth in Chrome.

    Ulteriori informazioni. Trova un posto che ti piace. Esplora le immagini satellitari di tutto il mondo, nonché gli edifici e i rilievi in 3D di centinaia di città. Scegli la tua avventura con Voyager.

    Come scaricare le mappe di Google Maps | Salvatore Aranzulla

    Fai un tour guidato della terra con alcuni dei migliori narratori, scienziati e organizzazioni non profit di tutto il mondo. Immergiti in nuove culture e verifica le tue conoscenze del mondo.

    Cattura Carmen Sandiego. La ladra più straordinaria del mondo è tornata! Segui gli indizi e scopri dove si nasconde.

    Avvia in Earth. Visualizzazione Earth.

    Esplora una raccolta dei panorami più affascinanti ed enigmatici di Google Earth. Casa dolce casa.

    Google Earth: un piccolo esercizio di stile

    Visita abitazioni tradizionali in tutto il mondo in Street View e scopri come la definizione di "casa" possa cambiare e restare uguale al tempo stesso. La migrazione dei granchi sull'isola di Natale.

    Segui la migrazione dei granchi rossi, dal momento in cui si allontanano dalla foresta dell'isola di Natale fino alla spiaggia in cui si recano per deporre le uova. Assicuriamoci di aver accesso la connessione dati o il Wi-Fi. Quindi cerchiamo il luogo a noi interessato. Per esempio Roma. Qui scegliamo cosa intendiamo scaricare, possiamo scegliere solo le mappe di navigazione oppure quelle dei ristoranti , dei locali commerciali e dei servizi simili.

    E il gioco è fatto.

    Per impostazione di default, Google Maps scarica le mappe offline sulla memoria interna del nostro smartphone o del nostro tablet.

    Qui selezioniamo il menu e quindi andiamo sulla voce Aree Offline. Vi state chiedendo come utilizzare una mappa scaricata offline?

    Come scaricare le mappe di Google Maps e usarle off line su iPhone e iPad

    Tutto molto semplice. Potremo comportarci come quando siamo connessi a Internet. Potremo anche gestire le mappe scaricate offline. Qui possiamo scegliere se eliminare una zona salvata, oppure rinominarla, aggiornarla e consultare la lista di tutte le mappe scaricate offline.