Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

GVSIG ITALIANO SCARICA


    gvSIG Desktop è un software libero licenza GNU / GPL, che ne consente l'uso gratuito, la distribuzione, lo studio e il miglioramento. Scarica gvSIG Desktop. Quindi si deve lanciare gvSIG tramite il file rbcthailand.org (estensione "​VBScript Script File"). Download alternativo: Con inclusi i prerequisiti: Windows. 8/10 (20 valutazioni) - Download gvSIG gratis. gvSIG è un progetto dedicato alla scienza geomatica. Scarica gvSIG gratis e potrai ottenere e analizzare le. gvSIG Manuale utente (Italiano- Version 1*). (* Corrisponde alla versione da selezionare, poiché se si intendesse scaricare tutti i layer offerti dal servizio. gvSIG. Analizzare e gestire informazioni geografiche. Categoria: Geografia e astronomia. Versione: Lingua:In Italiano; Licenza:Gratis (GPL); Autore.

    Nome: gvsig italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:38.39 MB

    GVSIG ITALIANO SCARICA

    Download La geografia si dedica alla descrizione e rappresentazione grafica della Terra: coprendo aspetti fisici, biologici e umani. Per gli amanti di questa scienza, proponiamo gvSIG, un'applicazione che permette l'accesso a mappe cartografiche tramite server Si chiama gvSIG questa iniziativa open source che consente all'utente di ottenere informazioni di carattere geografico in modo preciso.

    Concretamente, siamo all'inizio di un progetto dedicato allo sviluppo della geomatica. Questa scienza integra tutti gli aspetti relativi alla raccolta, gestione, analisi, interpretazione e diffusione di questi dati. Un sistema di informazione geografico che sfrutta un'abbondante cartografia su server compatibili con le specifiche dei servizi OGC OpenGIS Consortium , elemento che distingue gvSIG da altri programmi simili.

    Caratteristiche Gestione dei formati raster e vettoriali.

    Al disopra di detta scala il layer non apparirà; 4.

    Al disotto di detta scala il layer non apparirà; 4. Dalla TOC bisogna selezionare il layer prescelto premere sul nome del layer: gli verrà dato uno sfondo blu , quindi premere il pulsante Simbologia del layer non funziona per i raster : apparirà un formulario differente a seconda del tipo di geometria presente nel layer: 4.

    Premendo sul quadratino colorato appare la finestra Selettore del colore dove, agendo sui tre cursori si potrà comporre il colore desiderato. Prem endo sul quadratino colorato appare la finestra Selettore del colore dove, agendo sui tre cursori si potrà comporre il colore desiderato.

    Nota: questo strumento risulta particolarmente utile per esportare in formato shp tracce e waypoints precedentemente rilevati in formato gpx vedi punto 5. Dopo aver premuto il pulsante 4.

    Possiede degli strumenti CAD molto avanzati che grazie a OpenCAD Tools, è possibile tracciare geometrie, modificare vertici, spezzare e dividere linee e poligoni. Altro passo importante è stato fatto appunto con questa nuova versione.

    E che sono: Disegno veloce. Permette di disegnare punti, linee, figure geometriche o disegni a mano libera; Accesso rapido agli strumenti cattura Snapping tools.

    Attraverso questo nuovo plugin si aggiungono nuove opzioni al Sommario per elencare o raggruppare i livelli della nostra vista.

    Permette di consultare le immagini incluse nei file KMZ; Salvataggio dei parametri di esportazione e nuove funzionalità. In gvSIG Desktop 2. Per alcuni tipi di progetti di solito eseguiremo le stesse esportazioni: determinati livelli vengono esportati in una cartella, con un certo nome, una certa proiezione, determinati campi, ecc.

    Con questa nuova funzionalità sarete in grado di salvare questi parametri. Con due nuove funzionalità: Storia: salva tutte le esportazioni che abbiamo effettuato; Segnalibri: salva le esportazioni che vogliamo. Il processo di esportazione ha anche un nuovo pannello di selezione degli attributi.