Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICARE GIT BASH


    Contents
  1. Lo Sviluppatore
  2. Utilizzo di Git in Dreamweaver
  3. GIT - 1 - Introduzione: add, commit, push, pull
  4. .4 Per Iniziare - Installare Git

Dopo aver fatto questo, puoi scaricare gli aggiornamenti di Git con lo stesso Git: l'installer grafico di Git, che puoi scaricare da SourceForge (vedi Figura ). Questo comando crea un directory "grit", dentro di questa inizializza una directory .git, scarica tutti i dati del repository e fa il checkout dell'ultima versione per. Guida su come installare Git bash su Windows 7, 8 o Questa rbcthailand.org-scm. com per scaricare Git per Windows nella versione 32 o 64 bit. Una volta finito di scaricare il package lo si potrà decomprimere per poi Nello specifico Git for Windows fornisce un'emulazione della BASH. Scarica git per Windows git clone [email protected]:/percorso/del/repository la tua copia locale del repository è composta da tre "alberi" mantenuti da git.

Nome: git bash
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:51.74 Megabytes

Tale collegamento diventerà un paramentro da passare al gestore di download wget :. Una volta finito di scaricare il package lo si potrà decomprimere per poi spostarsi sulla directory generata:. A questo punto non rimarrà altro da fare che completare la procedura iniziata tramite le fasi di compilazione ed installazione attraverso le seguenti istruzioni.

La procedura basata sulla compilazione dei sorgenti è probabilmente la meno immediata tra quelle descritte in precedenza, ma offre un controllo completo su tutte le librerie installate. I DMG sono in sostanza dei file immagine per i sistemi della Mela Morsicata che si possono aprire rapidamente con il classico doppio click; una volta aperto il DMG di Git si avrà accesso al file git.

Se tale operazione dovesse concludersi in modo corretto si potrà utilizzare il Terminale lanciando la seguente istruzione per controllare la versione corrente del DVCS:. Nel caso specifico di questa trattazione è stato utilizzato il sistema operativo Windows 7, ma le medesime operazioni sono valide anche sulle altre piattaforme della stessa famiglia purché non eccessivamente datate.

Anche se è possibile personalizzare queste opzioni, per questo tutorial consigliamo di accettare i valori di default. Nella schermata seguente, verrà chiesto di scegliere una coppia di chiavi esistente, oppure di creare una nuova coppia di chiavi.

Una coppia di chiavi viene utilizzata per accedere in sicurezza all'istanza Linux usando SSH. AWS conserva la parte pubblica della coppia di chiavi che assomiglia esattamente alla serratura della porta di casa.

Lo Sviluppatore

Scarica e utilizza la parte privata della coppia di chiavi, che assomiglia esattamente a una chiave di casa. Seleziona Crea una nuova coppia di chiavi e assegnale il nome MyKeyPair. Fai quindi clic sul pulsante Scarica una coppia di chiavi.

Dopo aver scaricato la chiave MyKeyPair, è necessario conservarla in un posto sicuro. Se perdi la chiave, non potrai accedere alla tua istanza. Se qualcun altro ottiene l'accesso alla chiave, potrà accedere alla tua istanza. Utenti Windows : consigliamo di salvare la coppia di chiavi nella directory utente, in una sottocartella rinominata.

Utilizzo di Git in Dreamweaver

Dopo aver immesso il nome. Suggerimento : su MacOS, la coppia di chiavi viene scaricata di default nella cartella Download.

Per spostare una coppia di chiavi in una sottocartella rinominata. Fai clic su Visualizza istanze nella schermata successiva per visualizzare tutte le istanze e consultare lo stato dell'istanza appena lanciata. In pochi minuti, la colonna Stato delle istanze sull'istanza cambierà in " in esecuzione " e verrà visualizzato un indirizzo IP pubblico.

È possibile aggiornare le colonne Stato delle istanze premendo il pulsante Refresh sulla destra, sopra la tabella. Scarica Git per Windows qui. Esegui il programma di installazione scaricato e accetta le impostazioni di default; verrà installato anche Git Bash in quanto parte di Git.

Fai clic destro sul desktop non su un'icona o su un file e seleziona Git Bash disponibile qui per aprire un comando prompt di Git Bash. Usa il protocollo SSH per connetterti all'istanza. In questo caso il nome utente è ec2-user, la chiave SSH è memorizzata nella directory in cui è stata salvata nella fase 3 alla parte d, e l'indirizzo IP corrisponde a quello del punto 3 alla parte f.

Il formato è:. Viene quindi visualizzata la schermata di benvenuto dell'istanza; la connessione alla macchina virtuale Linux di AWS nel cloud è stata completata.

È possibile verificare la presenza di un client SSH digitando ssh nella riga di comando. Se il computer non riconosce il comando, OpenSSH project consente di scaricare un'implementazione gratuita della sua suite completa di strumenti SSH.

Questo comando non ha un'interfaccia molto amichevole per esempio, git cat-file di un oggetto tree restituisce un file binario , perché fa parte degli strumenti di basso livello, utilizzati da altri sottocomandi di git per svolgere il loro lavoro. Nella documentazione, i comandi di basso livello come questo si chiamano plumbing tubature mentre quelli pensati per l'uso diretto da linea di comando, come quelli indicati nel riquadro 1 , si chiamano porcelain sanitari: l'interfaccia utente del servizio idrico.

Riquadro 4 - Nomi di versione validi in git Gli identificativi usati nelle righe di comando di git per indicare i commit o gli altri oggetti possono essere di vari tipi. La forma più comune per specificare gli intervalli è " v Poiché ogni commit contiene il riferimento a tutta la sua storia, "raggiungibile" indica un avo della versione indicata.

GIT - 1 - Introduzione: add, commit, push, pull

Figura 1 - gitk Oltre alla riga di comando, che comunque rimane lo strumento principe per gli sviluppatori, esistono anche diversi strumenti grafici per git , utili per meglio capire come se è evoluta la storia di un progetto e navigare tra i vari rami di sviluppo del codice. Riquadro 5 - Altri sottocomandi importanti Questi son altri comandi git qui non trattati, che consiglio di studiare a chi volesse usare realmente il programma. Per prima cosa devi installarlo. Puoi ottenere Git in diversi modi; i principali due sono: installarlo dai sorgenti o installarlo da un pacchetto pre-esistente per la tua piattaforma.

Se puoi, generalmente è vantaggioso installare Git dai sorgenti perché avrai la versione più recente.

.4 Per Iniziare - Installare Git

Ogni versione di Git tende ad includere utili miglioramenti all'interfaccia utente e avere quindi l'ultima versione disponibile è spesso la scelta migliore, se hai familiarità con la compilazione dei sorgenti. Per installare Git, hai bisogno delle librerie da cui dipende Git che sono: curl, zlib, openssl, expat e libiconv.

Per esempio, se sei su un sistema che usa yum come Fedora , o apt-get come nei sistemi Debian , puoi usare uno dei seguenti comandi per installare tutte le dipendenze:. Quando avrai tutte le dipendenze necessarie, puoi proseguire ed andare a recuperare l'ultimo snapshot dal sito web di Git:.

Se vuoi installare Git su Linux, tramite una installazione da binario, generalmente puoi farlo con lo strumento base di amministrazione dei pacchetti della tua distribuzione. Se usi Fedora, puoi usare yum:. Ci sono due metodi per installare facilmente Git su Mac.