Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

RAI REPLAY LINUX SCARICA


    Aggiornamento del 3 novembre questo articolo parla del vecchio script per il sito Rai Replay e altre sezioni del portale Rai. Il vecchio. pasty-link-scaricare-video-rai-replay nel nostro sito o partendo da qui oppure alcune di queste distribuzioni GNU/Linux che sono disponibili. Se state cercando un metodo per scaricare video Rai Play, allora siete disponibile per Windows, Linux e Mac seguite le rispettive procedure. RaiNix uno scripr che permette di vedere la RAI su Linux senza l'uso del browser​. pronto in un rbcthailand.org: scarica versione Linux, scarica versione Windows. il menu di RAI Replay non visualizzerà tutti i canali a disposizione. Dirette RAI su Linux e altri sistemi *nix con raismth un addon per Firefox. script (RaiNix) che permette la visione delle dirette RAI, RAI replay ed anche le dirette radio. La versione la potete scaricare anche cliccando direttamente qui.

    Nome: rai replay linux
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:15.27 MB

    Pertanto non è più a disposizione per il download su questo sito. Ulteriori particolari sul suo uso e per il download li trovate in quest'altro articolo. Quindi lo script citato RaiNix è per questo utile.

    Ovviamente il vecchio articolo, qui sotto riportato solamente a titolo informativo, è da considerarsi obsoleto. Poichè ultimamente l'add-on manifestava problemi per una visione ottimale dello streaming fino alla necessità d'introdurre una patch alla versione 3.

    Dalla versione 4 il plugin non è più compatibile con Windows. Per installare la versione 4. Co n l'add-on raismth è necessario avere Mplayer installato e funzionante.

    Purtroppo, come segnalato nella pagina di download, lo sviluppo dell'addon è temporaneamente sospeso.

    Speriamo bene. Per risolvere i problemi noti, nella stessa pagina di download di Mozilla è pronta già una versione 4.

    La versione 4. Comunque usando Mplayer2, anche con la versione 4. Con Mplayer 1.

    Le informazioni necessarie all'installazione ed alla configurazione sono presenti nella stessa pagina di download. In presenza di connessioni lente che in Italia non mancano intorno ai fatidici kbps è meglio scegliere una qualità video in linea con la velocità di connessione ad esempio: per connessione sui kbps scegliere lowest. Al massimo potrebbe apparire un warning di 'network slowdown' ma l'add-on funziona lo stesso. Con l'add-on, la qualità dello streaming è molto buona anche per Rai Replay e per Rai on demand.

    Tra l'altro, l'add-on apre una finestra apposita sul desktop e sfrutterete tutti i vantaggi di una finestra autonoma rispetto al browser in uso, compreso averla sempre in primo piano, qualunque applicazione sia aperta. Un altro vantaggio di non poco conto è che non sarete costretti a vedere gli inserti pubblicitari all'inizio!

    Attenzione: per questi sistemi operativi, la pagina di download della versione 4 probabilmente vi impedirà il download segnalando che l'add-on non è adatto per la vostra piattaforma. Per installarlo usate la versione 4. E' quindi da ringraziare e lodare l'iniziativa benemerita degli autori dell'add-on mitm e kowalsky che ci permette di usufruire dei contenuti multimediali del sito RAI, nonostante le remate al contrario di mamma o matrigna?

    Quello che chiede RaiNixV2 lo fa gia'. Scrive una log con tutte le azioni fatte ed i link usati. Basta lanciare un replay e poi prendere l'ultima entrata scritta.

    Lo script già lo fa con la sola limitazione temporale sui replay oltre la settimana. C'e' modo di usare rainix per vedere una vecchia puntata non piu' disponibile nel menu di rainix di cui si conosce l'url su raiplay.

    Se conosce o ha ricavato l'URL è sufficiente da terminale lanciare mpv o vlc con il link. Purtroppo da linux il sito raiplay funziona ancora male, lentissimo, si blocca spesso, in molti casi si sente solo l'audio e non si vede il video, vergogna RAI! Grazie del 'drift' su mpv. Saluti 0 55 RE: Rainix lo script per vedere senza browser la RAI su Linux — paolo di stefano Citazione Giuseppe: A completamento del messaggio di ieri aggiungo il risultato del Dopodichè conviene non usare ffplay come prima scelta per una migliore risoluzione.

    Video RAI, Mediaset, La7 su Linux: si può

    Appare e scompare in qualche millisecondo la mascherina del video in nero e tutto si blocca. E dire che i pacchetti necessari li ho scaricati tutti e con successo dal repo di Debian: ffmpeg per ffplay , livestreamer e vlc. Ne manca qualcuno? Paolo, poter dialogare con lei riguardo all'inconveniente che ho trovato usando rainix 1. Il mio S.

    Rai-Mobile – il migliore script per vedere le dirette Rai e RaiReplay su Linux

    Beppe, prima di tutto grazie per l'apprezzamento. Il fatto di non comparire in prima persona nell'articolo e' una mia scelta.

    Sono io che ho dato all'amico Paolo piena licenza nel presentare lo script sul suo sito e metterlo in download. Ma per fixare quest'ultimo aspetto era sufficiente effettuare una ricodifica del filmato con uno dei tanti tool gratuiti che si trovano su internet. Provata la guida postata qui sopra e utilizzando Orbit 4. Si scarica un. In pratica pagina con il video da scaricare.

    Sorgente pagina.

    Come scaricare i video Smooth Streaming dal sito rai | Emanuele Ferrante's Blog

    QUindi oggi è l'ultimo giorno! Non mi interessa la qualità: è per una causa legale, c'è in ballo molto! Grazie per chi mi potrà aiutare!!!