Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

PARTITA IVA REGIME DEI MINIMI COSA POSSO SCARICARE


    5 giorni fa Cosa si può scaricare con il regime dei minimi? per chi ne ha richiesto il passaggio o per chi ha aperto una nuova Partita IVA da quest'anno. Iniziamo questa guida, precisando che le indicazioni di seguito si riferiscono al regime dei minimi con aliquota al 5% e non al nuovo regime dei minimi forfettario . fonte: rbcthailand.org Una delle domande più frequenti che riceviamo dai nostri lettori, riguarda questo . I contribuenti in Regime dei Minimi possono scaricare le spese relative Cosa scaricare Si può scaricare il costo di una divisa da lavoro o di un abito di . Partite IVA in regime forfettario sotto scaglione medio di fatturato. Cosa posso “scaricare” nel regime forfettario A differenza del regime dei minimi, nel regime forfettario non è possibile dedurre nessun costo.

    Nome: partita iva regime dei minimi cosa posso
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:41.73 MB

    Tutti i Commerciati e gli Artigiani, ad esempio, potranno portare in detrazione i Contributi Minimali pagati trimestralmente alla Gestione Commercianti o alla Gestione Artigiani INPS, ed anche eventualmente i Contributi eccedenti il minimale. Anche i Professionisti iscritti ad un Albo professionale potranno portare in detrazione i versamenti del Contributo Soggettivo e del Contributo Integrativo versati annualmente alla propria cassa di riferimento.

    Potrà invece regolarmente detrarli dal secondo anno di Attività in poi. Tutto chiaro fin qui? Se dovessi avere bisogno di aiuto posso offrirti una Consulenza Gratuita.

    Ti basterà richiederla sul mio sito www. Spese per dipendenti o collaboratori. Spese di trasporto, spostamenti, vitto e alloggio per trasferte, ecc. Nel Regime Forfettario non sarà inoltre possibile usufruire di tutte le detrazioni e deduzioni personali utilizzabili ad esempio nel Modello o nel Regime Ordinario o Semplificato.

    Ecco una pratica guida per autonomi, freelance e professionisti: le voci deducibili in base al regime fiscale. Partita IVA come scaricare le spese per immobili, viaggi e trasferte, vitto e alloggio Tra le voci di spesa più comuni per chi lavora a partita IVA ci sono vitto e alloggio e viaggi e trasferte.

    Ammessa anche la possibilità di dedurre i canoni di leasing immobiliare per canoni superiori a 12 anni e scorporando la quota del terreno. Con la legge di Bilancio - va ricordato - è stata allargata in maniera consistente la platea dei potenziali beneficiari del cosiddetto regime forfettario, ossia il regime agevolato con imposta sostitutiva unica al 15 per cento.

    Più nel dettaglio, per i professionisti la soglia di reddito che ne consente l'accesso è stata più che raddoppiata, passando da 30mila a 65mila euro. Come si calcolano le imposte, considerati i contributi previdenziali I professionisti che aderiscono al regime forfettario - va ricordato - determinano il reddito imponibile applicando all'ammontare dei compensi percepiti il coefficiente di redditività, pari al 78 per cento.

    Significa che il 22 per cento dei compensi viene considerato come spesa e non concorre al calcolo delle imposte. Commenti: 0 Partita IVA: breve panoramica su deduzioni e detrazioni per imprenditori e professionisti.

    Nonostante il pesante carico fiscale che grava sulle partite IVA italiane, non occorre scoraggiarsi ma anzi occorre armarsi di tanta pazienza e sfruttare al massimo le opportunità di deduzioni e detrazioni fiscali offerte dalla legge.

    Insomma, ok pagare molto ma almeno cerchiamo di evitare il rischio di pagare più del dovuto.