Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

INTERI SITI WEB CON LINUX SCARICA


    WGET è un comando da avviare dalla shell di Linux che ci consente di P.s. questa procedura scarica solo le pagine del sito Web con i. Vediamo allora come scaricare un sito nel computer con Linux. wget è un programma da riga di comando molto popolare che permette di scaricare da internet file. InternetLinuxMacSenza categoriaSoftwareUbuntuWebWindows web al tool HTTrack con il quale è possibile scaricare interi siti web sul. Come salvare una pagina web o un sito per intero, in HTML, per intero sul Unix​, Linux e BSD, permette di scaricare un intero sito internet, buono è più semplice e permette di scaricare interi siti web e tutte le pagine con i. Scaricare un sito web è veramente semplice se si possiede un sistema linux like, infatti tutti i sistemi linux sono dotati del potentissimo tool.

    Nome: interi siti web con linux
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:25.59 MB

    La maggior parte dei browser moderni mettono a disposizione la possibilità di salvare una pagina web in locale, ma come comportarsi se si vuole scaricare un intero sito web?

    Esistono tanti strumenti in rete che permettono di scaricare anche interi siti web sul proprio PC, ed in questo articolo vi riportiamo le migliori soluzioni esistenti per scaricare siti sul proprio sistema, sia per Windows che per Linux.

    Scegliete la cartella di destinazione dove scaricare il sito oppure lasciate quella predefinita. NET Framework 3.

    HTTrack HTTrack è un programma molto più completo rispetto a WebCopy anche se ha il difetto di presentare una grafica davvero molto vecchia, in stile Windows 98 per intenderci. Anche il suo utilizzo non è proprio intuitivo, ma HTTrack ha dalla sua un potenziale incredibile: è pieno zeppo di funzionalità, regole ed impostazioni configurabili che una volta assimilate vi permetteranno di avere un controllo completo.

    Dalle opzioni potete impostare le regole di scansione di cui avete bisogno. Un punto a favore di HTTrack è quello di permettere il download di pagine web utilizzando un proxy! Abbiamo già parlato di wget in passato riportandovi una completa guida al suo utilizzo : se siete interessati, trovate la guida a questo indirizzo!

    Distribuzioni Impariamo ad utilizzare al meglio wget, un'utility potente e altamente configurabile per scaricare file da web e ftp Sin dai tempi in cui il world wide web muoveva i suoi primi passi, gli utenti hanno sentito l'esigenza di poter consultare a modem spento i documenti che trovavano in linea; a quei tempi, quando i modem a malapena raggiungevano i bps, scaricare il sito preferito, per poi scoprire che non era cambiato dall'ultimo download, non era proprio la cosa più divertente.

    Anche oggi che abbiamo infranto tutte le barriere e siamo arrivati a velocità di tutto rispetto, il discorso non è cambiato: maggiore è la banda a disposizione, più aumentano i bit che i web master riescono a mettere in linea per singola pagina.

    Insomma, cambia il periodo storico, aumentano le prestazioni della rete, ma il problema rimane, lanciando alla ribalta quei programmi che consentono di visualizzare offline i siti web, i cosiddetti offline browser e i programmi per il mirroring.

    Come scaricare interi siti e pagine Web sul proprio PC

    Fra i vari programmi nati per scaricare dalla rete interi siti, si distingue sicuramente wget: è potente, versatile, multipiattaforma e freeware. L'unico inconveniente sta nella difficoltà iniziale nel "domarlo": la quantità incredibile di opzioni, unite all'interfaccia a linea di comando, ne fanno uno strumento di utilizzo non immediato.

    Tanti piccoli programmi Se siete abituati a programmi simili sotto Windows, sappiate che wget è estremamente diverso, in quanto non utilizza alcuna interfaccia grafica: tutto si risolve in un file di configurazione e un paio di argomenti sulla linea di comando. In tal senso, wget è conforme a tutte le migliori specifiche che definiscono un buon programma Unix, come ad esempio la possibilità di utilizzare le pipe e di processare la linea di comando tramite "getopt".

    Soffermiamoci un attimo su queste due caratteristiche: spesso chi proviene dal mondo Windows prova un senso di impotenza o di insofferenza verso quei programmi che fanno uso intensivo della riga di comando, che risultano poco intuitivi e difficili da gestire.

    Aiuto:Download di Wikipedia - Wikipedia

    Questo, purtroppo, è una eredità della impostazione Microsoft, che ha abituato gli utenti ad applicazioni "all-in-one", nelle quali tutto si risolve in pochi clic del mouse, senza che vi sia una reale comprensione del funzionamento del programma. Con wget, invece, siamo di fronte a più programmi che cooperano per raggiungere una serie di risultati che vanno al di la del semplice mirroring di un sito web, ma questo è possibile solo grazie al supporto del sistema operativo, grazie anche ai meccanismi di pipe e di scripting che esso mette a disposizione degli utenti.

    Vedremo, quindi, come sia possibile usare wget per svolgere compiti complessi, ben oltre gli scopi per il quale è stato creato, ovvero scaricare file in modalità automatica, utilizzando i protocolli http ed ftp. Tuttavia, la peculiarità del www è quella di essere basato su particolari tipi di documenti che sfruttano il formato html per realizzare i famosi collegamenti ipertestuali, vero punto centrale di tutta la tecnologia web.

    Riprendendo la nostra struttura ad albero, si vengono ad aggiungere rami che collegano i livelli differenti o nodi su uno stesso livello e che rappresentano proprio i link ipertestuali; il nostro albero si trasforma dunque in una nuova struttura che gli informatici chiamano "grafo".

    Wget - L'arte della copia

    Alcuni siti non permettono di eseguire questa operazione a causa della presenza di alcune restrizioni. Si tratta di un programma in grado di scaricare in locale l'intera struttura di un sito web comprensiva dei relativi contenuti.

    Nel web sono disponibili gratuitamente numerosi programmi di questo tipo. Ecco un piccolo elenco dei più utilizzati: [1] X Fonte di ricerca HTTrack — è disponibile per sistemi Windows e Linux e permette di scegliere quali parti di un sito web si vogliono scaricare e quali devono essere scartate; WebRipper — è disponibile solo per piattaforme Windows. Questa applicazione permette di scaricare tutti i contenuti di un sito web a partire dalle foto, dai video e dai collegamenti ipertestuali fino ad arrivare al codice HTML e alla formattazione del testo; DeepVacuum — disponibile solo per Mac.

    A questo punto, recatevi nella vostra cartella Home, tipica di un sistema Linux. Qui troverete una cartella che ha esattamente lo stesso nome del sito web che avete appena scaricato www. Nella cartella principale, al di fuori di tutte le cartelle, troverete un file indext.

    Internet è un mondo in continua evoluzione, cosi come nascono tanti siti, tanti altri sparscono, vengono eliminati o cambiano totalmente i loro contenuti. Ci sono altri siti, poi, che hanno una altissima frequentazione e dunque vanno spesso offline e non sono raggiungibili per diverse ore in certe giornate.

    Un altro campo di applicazione potrebbe essere di voler sfogliare pagine internet da un pc non connesso alla rete. Come scritto in un altro post, si possono sempre aprire siti spariti e pagine web non trovate usando le copie cache , in particolare la Copia Cache di Google.