Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICA PARTITE NBA ITALIANO


    Contents
  1. NBA League Pass: tutte le info per i fan fuori dagli Stati Uniti
  2. Basketball General Manager 2019
  3. Scendi sul parquet: le partite NBA ora sono in realtà virtuale
  4. Basketball General Manager , Informazione e Download

Stavo cazzeggiando sul ponte ologrammi dell'Enterprise quando rudy ha scritto: Allora se usi bit torrent puoi scaricare le partite NBA da qui. salve ci sono siti da cui poter scaricare le partite di NBA? potete darmi qualche valida soluzione?. La tua squadra. La tua partita. La tua NBA. Non ti perdere mai nulla con l'app NBA ufficiale. L'app ufficiale NBA ti permette di rimanere sempre aggiornato sulle . NBA App per Android è l'app ufficiale del miglior campionato di basket del mondo con le sue notizie e con NBA League Pass per guardare le partite in diretta. L'App NBA è il miglior posto dove seguire tutte le ultime partite, le notizie e le statistiche di tutto il Cliccare qui per scaricare l'App NBA su un dispositivo iOS.

Nome: partite nba italiano
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:70.87 MB

Aggiornata per la stagione , ora con più modi per seguire i tuoi giocatori e squadre preferiti. Non perderti neanche un momento con punteggi aggiornati, highlights, statistiche e notizie.

Ora NBA League Pass è ancora migliore, con accesso alle partite di basket in diretta e con video on demand, Rapid Replay e molto altro. Tutti i fan hanno accesso a: - Programmazione ufficiale NBA, punteggi e statistiche - Highlights durante e dopo le partite - Anticipazioni e riassunti delle partite - Accesso in diretta a conferenze stampa ed eventi selezionati - Contenuti personalizzati sui tuoi giocatori e squadre preferiti - Le news principali e le ultime dal campo con aggiornamenti da tutta la lega Vuoi ancora più NBA?

Versione di prova gratuita disponibile per i nuovi utenti idonei in alcuni paesi. Acquista NBA League Pass: l'importo ti verrà addebitato automaticamente su iTunes ogni 30 giorni pacchetti mensili o ogni giorni pacchetti annuali , fino a quando non deciderai di annullare l'abbonamento. Non sono disponibili rimborsi dopo l'acquisto degli abbonamenti. Visita support.

Abbiamo rivoluzionato il modo di guardare le partite per la stagione !

Non perderti neanche un momento con punteggi aggiornati, highlights, statistiche e notizie. Ora NBA League Pass è ancora migliore, con accesso alle partite di basket in diretta e con video on demand, Rapid Replay e molto altro. Tutti i fan hanno accesso a: - Programmazione ufficiale NBA, punteggi e statistiche - Highlights durante e dopo le partite - Anticipazioni e riassunti delle partite - Accesso in diretta a conferenze stampa ed eventi selezionati - Contenuti personalizzati sui tuoi giocatori e squadre preferiti - Le news principali e le ultime dal campo con aggiornamenti da tutta la lega Vuoi ancora più NBA?

Versione di prova gratuita disponibile per i nuovi utenti idonei in alcuni paesi. Acquista NBA League Pass: l'importo ti verrà addebitato automaticamente su iTunes ogni 30 giorni pacchetti mensili o ogni giorni pacchetti annuali , fino a quando non deciderai di annullare l'abbonamento. Non sono disponibili rimborsi dopo l'acquisto degli abbonamenti. Visita support. Abbiamo rivoluzionato il modo di guardare le partite per la stagione !

Thank you - we are happy to hear you are enjoying the updated app! Grazie al ritiro di Jordan nel tornerà nel gli Houston Rockets vincono per due anni di fila il titolo, nel e nel Il ritorno di MJ ridà linfa ai Bulls che rivincono per tre anni di fila il titolo NBA secondo three-peat nel giro di 8 anni. Questi titoli sono più combattuti dei precedenti, in quanto i Bulls affrontano nel i Seattle SuperSonics e nei due anni successivi i potentissimi Utah Jazz di John Stockton e del "postino" Karl Malone.

Primo titolo della storia per i texani. Come risultato di questo lockout la stagione fu ridotta da 82 partite a Dal solo due squadre si sono distinte dalle altre dividendosi sei titoli fino al i Los Angeles Lakers di Kobe Bryant , campioni nel , , , e e i San Antonio Spurs di Tim Duncan , nel , e L'anno successivo, i Lakers, si riconfermano battendo i Philadelphia 76ers di Allen Iverson per , e l'anno successivo completano il Three-peat contro i New Jersey Nets , guidati da Jason Kidd , per Ad oggi la NBA è trasmessa in nazioni in 42 lingue.

Nel la NBA raggiunge il numero di 30 franchigie, con la nascita dei Charlotte Bobcats , e continua a evolvere come una delle più importanti e meglio organizzate leghe sportive professionistiche del mondo. Nel avviene un fatto molto importante per il basket europeo. Nel i Boston Celtics , con vari scambi ingaggiano la guardia Ray Allen e l'ala forte Kevin Garnett che si uniscono al già presente Paul Pierce per formare i nuovi "Big Three" con i quali i Celtics si riportano in vetta alla lega vincendo il titolo del contro i rivali di sempre i Los Angeles Lakers che durante la stagione regolare, in uno scambio con i Memphis Grizzlies , ottengono lo spagnolo Pau Gasol.

Per le stagioni e il titolo è questione dei Lakers che, guidati dall'MVP delle finali Kobe Bryant , vincono prima contro gli Orlando Magic di Dwight Howard e nel in rivincita contro i Celtics.

Nell'estate del , soprannominata "l'estate dei free agent" avviene la tanto attesa "decision". Il free agent più ambito LeBron James , in diretta sull'emittente ESPN , dichiara che per la stagione rimarrà ai Cleveland Cavaliers o andrà in un'altra squadra in cerca di miglior fortuna. La stagione per gli Heat fatica a decollare e protagonisti sono i Chicago Bulls con la loro stella Derrick Rose che verrà nominato, a fine stagione, MVP della stagione regolare.

Durante questo periodo molti giocatori NBA, soprattutto europei, decidono di lasciare l'America per tornare a giocare nel vecchio continente, specialmente nel campionato turco. Anche altri giocatori di primissimo piano quali Dwyane Wade , Dirk Nowitzki , Kobe Bryant e Kevin Garnett hanno più volte dichiarato di avere l'intenzione di giocare in Europa se la stagione non si dovesse svolgere regolarmente.

La stagione ha poi preso il via il 25 dicembre con un numero ridotto di partite da disputare. Tuttavia per recuperare alcune delle giornate perse è stato introdotto il meccanismo del back-to-back-to-back che prevede che le squadre possano giocare consecutivamente anche per tre giorni di fila. Nei Playoffs gli Heat sconfiggono in finale gli Oklahoma City Thunder : dopo la vittoria dei Thunder in gara-1, gli Heat centrano 4 vittorie consecutive.

Questa per LeBron James è la rivincita del titolo del , quand'era ancora a Cleveland , quando i Cavs vennero sconfitti Miami e San Antonio danno il via ad una combattutissima serie che giunge sino a gara 7, dove LeBron James, autore di una grande prestazione 37 punti e 12 rimbalzi , riesce a regalare il terzo titolo NBA alla franchigia della Florida, il secondo consecutivo.

James inoltre verrà eletto MVP delle Finals. Il vede arrivare in testa alla regular season i San Antonio Spurs ad Ovest, con un record di 62 vittorie e 20 sconfitte, mentre ad Est gli Indiana Pacers riescono a conquistare il primo posto con il record di Nei playoffs non ci sono grandissime sorprese: ad Est i Pacers e i gli Heat riescono ad arrivare in finale di conference, e Miami riesce a vincere nonostante gli avversari avessero il fattore campo; ad ovest invece arrivano in finale gli Oklahoma City Thunder e i San Antonio Spurs , che riescono a superare i Thunder di Durant Da segnalare che in questa stagione i Los Angeles Lakers di Kobe Bryant registrano il peggior record nella storia della franchigia, ovvero 21 vittorie e 61 sconfitte.

La finale vede in campo nuovamente i Golden State Warriors del neoeletto MVP Stephen Curry, che in questa stagione vanno ad infrangere il record di vittorie in regular season detenuto dai Chicago Bulls di Michael Jordan 72 siglando 73 vittorie a fronte di 9 sconfitte di cui solo due in casa, ed i Cleveland Cavaliers di LeBron James, con questi ultimi che si impongono in gara 7, diventando i nuovi detentori dell'anello dopo essere stati sotto nella serie, un risultato precedentemente mai recuperato nella storia delle NBA Finals.

L'8 gennaio , per la prima volta nella storia della lega, viene trasmessa in diretta streaming una partita di regular season Sacramento - Golden State , limitatamente all' India paese d'origine del proprietario dei Kings, Vivek Ranadive , in concomitanza con un evento dedicato alla cultura indiana. La National Basketball Association fu fondata nel , ed era composta da 11 squadre.

Successivamente, ci furono espansioni, riduzioni, e rilocazioni fino ad arrivare alle 30 squadre attuali 29 delle quali statunitensi ed una canadese. La lega attualmente divide le squadre in due conference , ognuna delle quali ha tre division , e ogni division ha cinque squadre.

La corrente suddivisione è stata introdotta dalla stagione Il sistema sportivo professionistico nord-americano è organicamente diverso da quello europeo e in generale del resto del mondo: le varie leghe professionistiche d'estrazione statunitense tra le quali la NBA non rispondono direttamente ad alcuna federazione sportiva nazionale e non considerano i concetti di retrocessione in serie minori e di promozione in serie maggiori.

Se una squadra si sposta da una città a un'altra porta con sé tutta la sua storia: i titoli vinti, i numeri di maglia ritirati, il nome della franchigia e quant'altro. A meno che non si crei una nuova franchigia o qualcuna cessi l'attività volontariamente o per fallimento , le squadre concorrenti sono sempre le stesse stagione dopo stagione.

L'assemblea deputata a prendere tutte le decisioni riguardanti la gestione della lega ivi compresa l'eventuale espansione è il NBA Board of Governors. Il trasferimento in altra sede di una franchigia già esistente o l'istituzione di un expansion team ossia una nuova franchigia viene pianificato a tavolino, prendendo in considerazione parametri come la posizione della città, il numero di abitanti, la grandezza dell'impianto sportivo destinato a ospitare le gare interne anche se solo progettato : il discrimine è pertanto la stima del valore del mercato di quella città e i benefici che una squadra potrebbe portare alla lega.

Da ultimo, come accade nella maggior parte delle leghe americane, è bene sottolineare che la NBA adotta un ordine del fattore campo invertito rispetto agli standard europei: nell'elencare le squadre che giocano una partita, il primo nome indica la squadra in trasferta, mentre il secondo la squadra in casa.

Il campionato NBA si suddivide in tre fasi che portano all'assegnazione del titolo di campioni NBA: la regular season , i playoff , e le finali. La regular season della NBA inizia nell'ultima settimana del mese di ottobre, dopo che le squadre hanno affrontato tra metà settembre e metà ottobre il training camp e la pre-season.

Durante il training camp gli allenatori delle squadre possono valutare i rookie , preparare i giocatori alla rigorosa e lunga regular season, e scegliere la rosa dei 12 giocatori con cui iniziare a giocare, e i 3 giocatori da inserire nella lista degli inattivi. Inoltre le squadre hanno la possibilità di assegnare giocatori con meno di due anni di esperienza NBA alla propria squadra affiliata nella NBA G League. Concluso il training camp, le squadre sostengono 7 partite di esibizione contro altre squadre della lega.

Concluse anche le partite di pre-season, inizia il campionato. È questo uno dei più grandi eventi organizzati dalla lega durante la stagione regolare, ed è anche un'occasione per concedere una pausa ai giocatori che non partecipano all'evento e rappresenta per le dirigenze delle squadre l'ultima opportunità di scambiare giocatori sul mercato, visto che la scadenza per le contrattazioni viene fissata in genere subito dopo la fine dell'All-Star Weekend.

Alla metà del mese di aprile la stagione regolare finisce e cominciano le votazioni per i riconoscimenti annuali a giocatori, allenatori e general manager.

In base alla posizione in classifica, e quindi al record di vittorie e sconfitte nella stagione regolare, le squadre con il miglior record rispetto alle avversarie hanno il privilegio di disputare le prime due partite della serie in casa, come anche le successive ed eventuali gara 5 e gara 7 che possono essere le gare chiave per chiudere una serie al meglio delle sette quattro successi per vincere la serie.

Dalla stagione , ai campioni di division e alla miglior seconda delle division, vengono assegnati i primi 4 posti in classifica nella conference e i restanti 4 sono stabiliti in base al numero di vittorie e di sconfitte a prescindere dalla posizione nelle division. Accessibility Help. Join or Log Into Facebook. Email or Phone.

Forgot account? Sign Up. Ciao a tutti! Riuscite a credere che è già passato un anno? Anche quest'anno Dave Z e la sua squadra hanno svolto un lavoro fantastico introducendo un set di funzioni che ci avete chiesto a gran voce attraverso diversi canali.

Il team di Visual Concepts investe un numero incalcolabile di ore per analizzare i feedback che voi, i nostri consumatori, ci inviate. Leggiamo i forum, seguiamo i social ed esaminiamo le email e le lettere dei fan di tutto il mondo.

Per quanto mi riguarda, sono informazioni di incredibile valore. Esistono infatti due modi in cui puoi approcciare lo sviluppo di un gioco. Puoi seguire a testa bassa le tue idee sul gioco le quali potrebbero o non potrebbero piacere ai fan , o puoi prendere tutti i feedback dei fan e applicarli al gioco.

Io preferisco di gran lunga la seconda opzione.

Perché scervellarsi su quello che vogliono i fan quando sono loro stessi a dirtelo forte e chiaro? È stata una modalità molto apprezzata, che si è anche dimostrata piuttosto solida.

NBA League Pass: tutte le info per i fan fuori dagli Stati Uniti

Con NBA 2K17, è stato fatto un ulteriore passo in avanti grazie all'introduzione dell'offseason, accompagnata dal draft dei giocatori e, più in generale, dai loro trasferimenti. Il team ha puntato a testa bassa all'obiettivo; l'unica caratteristica che non siamo riusciti a inserire è l'allenamento dei giocatori durante la stagione.

Tutto il resto c'è. Ma cerchiamo di analizzare questi aspetti più nel dettaglio. Il sistema dei giocatori da conservare di NBA 2K18 non esiste più.

Basketball General Manager 2019

Per esperienza personale, vi garantistico che è un evento incredibilmente divertente. Durante il corso di ogni "giornata" di gioco, riceverete nel ticker le notifiche di quando un giocatore riceverà un'offerta da un'altra squadra. Come reagite se si tratta di un giocatore al quale siete interessati anche voi, ma per il quale non avete ancora formulato un'offerta?

È il caso di provarci adesso? Dovete fare un'offerta più alta di quanto sarebbe stata altrimenti?

Scendi sul parquet: le partite NBA ora sono in realtà virtuale

Dovreste alzarla? Tutto in tempo reale. Ogni elemento ha un timer, specialmente durante l'offseason:. I timer live vi permetteranno di affrontare e completare l'offseason in una singola sessione, grazie a dei timer di avanzamento più brevi per ogni singolo periodo dell'offeseason.

Per chi preferisce tempistiche più graduali, o magari più tempo per effettuare degli scambi e degli ingaggi potenzialmente rivoluzionari per la franchigia, questa potrebbe essere la soluzione ideale. A tal fine Gli amministratori possono creare dei timer personalizzati per l'avanzamento della loro lega, i quali vi fanno avere degli eventi in tempo reale, degli eventi veloci e altri un po' più lenti e sistematici.

Dopotutto, esiste anche una vita reale di cui occuparsi. Allo stesso modo, quando necessario, gli amministratori possono far avanzare i timer per velocizzare le cose.

Il sistema è davvero flessibile. Potrete accedervi da qualsiasi schermata della modalità semplicemente premendo la vostra levetta destra. Questo pannello è suddiviso in tre parti:. Inoltre, questa porzione del pannello viene utilizzata massicciamente durante l'offseason come indicatore Ready Up. L'indicatore comunica agli altri membri della lega quando siete pronti per avanzare alla prossima fase dell'offseason.

Quando tutti i membri della lega sonno ufficialmente pronti, la lega avanzerà, anche se dovesse esserci ancora del tempo a disposizione nel timer. Esistono diversi modi per personalizzare i vostri timer Pronto come, per esempio, impostandoli in modo che avanzino autonomamente per il resto dell'offseason. Quando prima ho detto che il team ha ragionato a lungo su come gli utenti avrebbero affrontato questa esperienza, questo ne è un esempio. È essenziale che tutto sia funzionale.

Negli scorsi anni, potevate accedervi solamente dal menu del calendario. Ora, ogni volta che ricevete un'offerta di scambio, un invito o una notifica della lega, potete accedervi facilmente e rapidamente da ogni schermata!

Nessun problema. Ora potete tornare indietro nel tempo e visualizzare il riepilogo di ogni singola fase dell'offseason.

Magari vi siete dimenticati che cosa è successo durante la lotteria del draft, oppure volete consultare di nuovo l'esito degli incontri di lega.

Queste informazioni sono sempre a portata di mano, indipendentemente dalla fase dell'offseason in cui vi trovate. L'ultimo passo in questa direzione, fatto quest'anno, è stato lungo e faticoso, ma assolutamente gratificante.

All'inizio dell'anno, ho avuto un momento di shock quando è stato annunciato che un altro titolo sportivo avrebbe rinunciato integralmente alla sua modalità online per la franchigia.

Ancora oggi sono confuso e sconcertato per quella scelta. Quando gioco questa modalità, mi diverto davvero un mondo. Parlo a nome di tutti coloro che ci hanno lavorato quando dico che speriamo sinceramente che possiate apprezzare l'impegno che quest'anno abbiamo riposto ne La mia LEGA Online.

Fateci sapere che cosa ne pensate! Personalizzazione definitiva - Regolazione indicatori. Con NBA 2K19, continueremo a innovare su questo fronte, offrendo ancora più controllo sulla partita rispetto a quanto avuto finora nelle altre modalità franchigia.

Basketball General Manager , Informazione e Download

Strutturare una modalità franchigia è un'impresa incredibilmente complessa. È necessario un fine bilanciamento tra l'emulazione di una lega realistica nel nostro caso, l'NBA e la semplificazione dell'esperienza, e talvolta delle regole, in modo che anche il giocatore più casual possa vestire i panni di un aspirante GM. Negli anni, ne ho sentite tante sulle nostre modalità: Gli scambi sono troppo semplici.

Gli scambi sono troppo difficili. Troppi giocatori sono valutati 90 dopo pochi anni nella lega. Vi abbiamo sentiti, forte e chiaro. Potete personalizzare, a vostro piacimento, per quanto firmeranno i giocatori. Potete personalizzare COME le squadre valutano i loro giocatori. Potete personalizzare quanto l'età di un giocatore ne influenza il valore negli scambi. Ecco un modo per realizzarla.

Assistere ad una partita NBA, ecco come comprare i biglietti. Oltre agli aggiornamenti di Sky Sport 24, per non perdere nemmeno una news sulla stagione, Sky ha pensato anche al mondo web e social.

Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup. Perché ti raccontiamo tutto questo? Gli abbonati potranno usufruire di una partita al giorno con telecronaca in italiano, per tutte le altre dovrete fare affidamento sul solo commento in lingua originale.

Italianno i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono utilizzati su licenza.

Devi semplicemente scegliere quella che ti piace di più!