Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICA MODULO PER RICARICA POSTEPAY


    Leggi la modulistica di Poste Italiane, consulta i nostri prodotti e controlla la documentazione. Paga F24; Ricarica telefonica; Bonifici Nella sezione Modulistica è possibile scaricare documentazione relativa ai servizi Mod23L · Richiesta sdoganamento per spedizioni con codice che inizia con C o E App Postepay. Modulo di richiesta servizi carta postepay prepagata In caso di ricarica effettuata da soggetto diverso dal titolare/richiedente della carta prepagata, Numero di cellulare obbligatorio per l'abilitazione ai pagamenti on line sui siti rbcthailand.org Modulo per Ricarica Postepay. In questa pagina proponiamo un modulo ricarica Postepay da scaricare e stampare. Postepay è entrata nell'uso comune di. Modulo in doppia copia per la ricarica della carta di credito prepagata di Poste Italiane - Poste Pay (Fonte: Poste Italiane). Il modulo oltre ad aggiungere uno stato d'ordine specifico per il metodo di delle email con le specifiche informazioni della PostePay da dover ricaricare, Buon download, e se vi è stato utile un like è sempre gradito ;).

    Nome: modulo per ricarica postepay
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:69.42 MB

    SCARICA MODULO PER RICARICA POSTEPAY

    Il servizio di ricarica on-line è disponibile tutti i giorni dalle ore alle La commissione di ricarica pari a 1,00 euro è a carico del committente. Puoi effettuare giornalmente massimo 2 ricariche on-line verso altre postepay.

    Attenzione a non confondere questo limite di ricarica on line con il limite giornaliero di pagamento che resta a 3.

    Infatti è possibile acquistare per esempio uno scooter da 2. Se utilizzi la ricarica postepay per pagare i tuoi acquisti on-line, tieni presente che è importantissimo informare il venditore dell'avvenuto pagamento.

    Invece, se la ricarica avviene telematicamente, nella lista movimenti appare solo la scritta ricarica on-line con data e ora. Pertanto è estremamente consigliato darme avviso al venditore comunicando data, ora e importo caricato. Ricarica Postepay dall'ufficio postale Metodo tradizionale di ricarica indicato per usi occasionali Con il metodo tradizionale non occorre possederne una per fare una ricarica postepay.

    Nota: in caso si compila il modulo per eseguire altre operazione e non per ricaricare la carte, questa sezione non deve essere compilata.

    Ci sono due voci da flaggare: Rimborso o Estinzione Sostituzione La voce di rimborso o estinzione si deve selezionare nel caso si voglia chiedere il rimborso del saldo ad esempio in caso di smarrimento della Postepay con credito residuo positivo.

    La sostituzione invece deve essere selezionata se si sta richiedendo effettivamente una sostituzione della propria carta Postepay.

    In caso non si vuole chiedere nè il rimborso o estinzione, nè la sostituzione della Postepay, la sezione 3 non deve essere compilata. Se con il modulo non si sta associando nessun numero di cellulare, questa sezione non deve essere compilata. Potrebbe interessarti anche Come fare la Postepay in Posta: scopri la procedura Se ti stai chiedendo come fare la Postepay, sarai felice di sapere che la procedura per ottenerla è piuttosto semplice.

    Il modo più semplice per richiedere questa carta prepagata è quello di recarsi agli sportelli di uno dei numerosi uffici Poste Italiane dislocate sul territorio nazionale. A questo proposito, ti ricordiamo che la Postepay non sarà legata ad alcuna filiale o agenzia precisa.

    Questo significa che hai la piena libertà di scegliere l'ufficio postale più vicino a casa tua o anche semplicemente il più comodo per te. Per quanto riguarda i documenti da presentare in fase di richiesta, per ottenere la tua carta Postepay dovrai munirti di un documento di identità valido e del codice fiscale.

    Come Fare la Postepay: istruzioni per la Richiesta

    Potrai effettuare l'attivazione della tua Postepay direttamente allo sportello e ricaricarla per poter iniziare subito ad utilizzarla. Questo significa che una volta compilati i moduli di richiesta per l'attivazione della prepagata, la Postepay ti verrà consegnata subito, salvo il caso in cui l'ufficio postale abbia esaurito le nuove carte a disposizione. In quest'ultimo caso, potrai concordare un appuntamento per il ritiro della tua Postepay nel momento in cui tornerà disponibile.

    Per quanto riguarda il pagamento, per emettere la nuova carta ti sarà richiesta una spesa di 5 euro per la Postepay Standard da pagare al momento della consegna della carta.

    Questa ti verrà consegnata in busta chiusa. Come fare la Postepay online con MyPostepay? Da alcuni anni, Poste Italiane permette inoltre di fare richiesta della carta Postepay anche online.