Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

FONDO COMETA SCARICA


    Contents
  1. Cometa: approvati i rendimenti dei comparti nel 2018
  2. Fondo Cometa App.
  3. Cometa: approvati i rendimenti dei comparti nel – Fabbrica Società
  4. Una serie video per imparare “come”

App per aderenti al Fondo Pensione Cometa. L'app permette di accedere all'area riservata per consultare la tua posizione contributiva. Funzionalità di. L'app del Fondo Cometa è ora disponibile. Realizzata dal nuovo Service del Fondo, la puoi scaricare sul tuo smartphone o device sia con sistema operativo iOS. NUOVA SEDE COMETA - Comunichiamo che sono terminati i lavori per il DELLA PREVIDENZA - Pubblichiamo l'ultimo depliant informativo del Fondo. Leggi le recensioni, confronta le valutazioni dei clienti, guarda gli screenshot e ottieni ulteriori informazioni su Fondo Cometa. Scarica Fondo Cometa. 1. 2. L'adesione al Fondo pensione Cometa è libera e volontaria. Non sei Ancora iscritto > Scarica i documenti e aderisci. In azienda presso.

Nome: fondo cometa
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:15.44 Megabytes

FONDO COMETA SCARICA

Il fondo pensione Cometa è uno dei più importanti a livello nazionale, poiché è il fondo di categoria dei lavoratori metalmeccanici. Per queste sue caratteristiche il fondo pensione Cometa non potrà garantire alcun capitale alla scadenza, poiché i soldi versati saranno soggetti alle oscillazioni degli strumenti finanziari in cui il fondo stesso investe.

Il patrimonio del fondo, analogamente a quanto accade con i fondi comuni di investimento, sarà gestito da appositi soggetti nel tentativo di massimizzarne i rendimenti coerentemente con la politica del fondo. Il comparto monetario del fondo pensionistico Cometa va bene a quei lavoratori cui mancano pochi anni alla pensione e che puntano a sfruttare prevalentemente la deducibilità dei contributi piuttosto che cercare un rendimento elevato.

La regola generale è semplice da seguire quanto potente negli effetti.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Questa voce o sezione sull'argomento diritto del lavoro non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Puoi migliorare questa voce aggiungendo citazioni da fonti attendibili secondo le linee guida sull'uso delle fonti. Fonte dati: www. URL consultato il Categorie : Diritto della previdenza sociale Sistemi pensionistici complementari.

Categorie nascoste: Senza fonti - diritto del lavoro Senza fonti - novembre Chiarire. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altre lingue Aggiungi collegamenti. E se la cifra rimasta non fosse sufficente , cosa avviene del capitale stesso? Ciao Pasquale, non esiste una limite minimo alla rendita. Io e mio marito abbiamo due PIP oggi mi rendo conto purtroppo di cosa ho stipulato ormai 7 anni fa. In questo periodo io sto facendo cassa integrazione e ho sospeso i versamenti e mi farebbe molto comodo poter avere il capitale versato in questi anni.

Mi rendo conto che mi è impossibile averlo e quindi chiedo quali sono le condizioni per cui un aderente risulta impossibilitato a proseguire i pagamenti?

In breve se io non riesco più a pagare posso chiudere tutto e farmi dare i miei soldi? Ringrazio per la risposta. Ciao Claudia, puoi smettere di contribuire quando vuoi senza problemi o motivazioni, basta che lo comunichi al tuo fondo. La previdenza complementare offre la possibilità di versare quando e come si vuole. Grazie di una risposta. Tutte le modalità le trovi alla fine di questo stesso post.

Ho 21 anni e sono 2 anni che lavoro.. Potre perdere tutto il denaro oppure no?? Come funziona?? Ciao Marco, grazie per il commento. Cliccando qui puoi vedere i rendimenti delle varie linee dei fondi pensione italiani dal al Come puoi vedere, le linee azionarie sono più instabili.

Ci sono anni con forti rendimenti e anni con delle perdite. Ma come vedi, negli ultimi 9 anni, i rendimenti positivi superano di molto quelli negativi. Le linee obbligazionarie, invece, sono più stabili, hanno meno perdite, ma anche rendimenti più bassi. In generale, ad un ragazzo giovane come te, si consiglia di scegliere linee azionarie, perchè le eventuali perdite subite in un anno, hanno tutto il tempo di essere riparate con i guadagni degli anni successivi.

In ogni caso puoi effettuare lo switch di quanto investito , cioè passare da un profilo che non ti soddisfa ad uno che ti convince maggiormente in generale lo puoi fare gratuitamente ogni anno e a pagamento quando vuoi.

Sarai ricontattato al più presto per approfondimenti e per chiarire ogni tuo dubbio. Spero sia tutto chiaro, ciao! Ciao Alessandro, non sei costretto a riscattare il fondo pensione, anzi, puoi tenerlo aperto finché vuoi, non ci sono limiti. Buongiorno,grazie per il suo lavoro.

Ciao Salvo, molto dipende dalla tua propensione al rischio. Quando passare al bilanciato? Come vedi man mano che ci si avvicina alla pensione gli investimenti vengono spostati su linee garantite. Questo è un percorso che è stato ritenuto valido generalmente, ma , ti ripeto, molto dipende da quanto tu sei propenso a rischiare con i tuoi investimenti. In generale puoi aprirti quanti fondi pensione vuoi….

Grazie per la risposta,molto esauriente. Vorrei sapere se merita continuare a versare per avere una deduzione per cui ne valga la pena. In secondo luogo vorrei sapere se lei rimane disoccupata la quota la posso portare in deduzione io oppure no. Ciao Fulvio, se tua moglie è fiscalmente a tuo carico, tutto quello che versa sul suo fondo pensione lo puoi dedurre te. Per quanto riguarda la convenienza di versare euro al mese, ti consiglio di usare questo strumento.

In questo modo potrai capire quanto ti conviene. Salve,ho 2 bimbi piccolini e col mio compagno non siamo sposati. Cerchiamo una soluzione per mettere da parte qualche soldo per i piccoli ed avevamo pensato ai fondi pensione. Si possono sottoscrivere a nome dei minori o sarebbero a nome nostro e loro risulterebbero come beneficiari? Se si mi troverei a dover stare attenta a quanto verso annualmente.

É una forma di risparmio che consigliereste? Ciao Francesca, ti rispondo in ordine: 1 si, puoi intestarlo direttamente a nome dei tuoi figli 2 la deducibilità limite di 5. Quindi se una persona ha più di 1 fondo pensione, il limite rimane di euro. Ma in ogni caso non potrai superare i 5.

Grazie Saluti Maurizio. In questo anno mia moglie ,da febbraio, riscuote la disoccupazione. A questo punto lei potrà portare in detrazione la quota del fondo pensione versata?

INPS , il riscatto del fondo pensione anche totale è sicuramente ammissibile.

Cometa: approvati i rendimenti dei comparti nel 2018

Buongiorno, Un piccolo consiglio, voglio aprire un fondo pensione ai miei due ragazzi 25 e 23 anni meglio la proposta delle Ass. Generali a capitale garantito o la proposta della Banca San Paolo? In attesa di una vostra risposta cordiali saluti Fabia Fino.

Ciao Fabia, Dire qual è il fondo migliore non è facile. Ci sono da prendere vari fattori ed in particolare i costi ed i rendimenti. Per quanto riguarda i rendimenti, per rispondere alla domanda abbiamo scritto questo post. In Italia, i prodotti previdenziali sono offerti da numerose compagnie assicurative e banche Previsionari è un progetto di AXA MPS e siamo presenti sul mercato con fondi pensione e piani pensionistici individuali. Se sei interessata ai nostri prodotti puoi scrivere una mail a questo indirizzo info axa-mps.

Sono pensionato da 10 anni, sono nato il 29 settembre , posso aderire ad un fondo pensioni per avere i benefici fiscali? Ringrazio e porgo cordiali saluti. Ciao Livio, Cliccando qui , puoi vedere quali sono i limiti per la sottoscrizione dei fondi pensione.

Previsionari è un progetto di AXA MPS e siamo presenti sul mercato con fondi pensione e piani pensionistici individuali. Se sei interessato ai nostri prodotti puoi scrivere una mail a questo indirizzo info axa-mps. Che vuol dire??? Ciao Andrea, Puoi continuare se eri già iscritto al fondo un anno prima di andare in pensione. E puoi anche continuare a dedurre. Clicca qui per leggere un approfondimento.

Mentre se oltre ai versamenti presenti nel punto del CUD ha fatto altri versamenti, allora dovrà inserire questi versamenti aggiuntivi nel Tale fondo ingloba anche il TFR e contributi vari. Posso riscattare dato che da 1 anno non lavoro più, ma a chi posso rivolgermi per essere seguito? Per il riscatto totale devi aspettare di raggiungere 48 mesi di inattività. Mia sorella è andata in pensione di anzianità ed è nata il Se aderisse oggi, ad un fondo pensione di questo tipo, potrebbe usufruire della deducibilità fiscale???

Si hai ragione Paolo. Mi ero espresso male io nella risposta precedente, che ho aggiornato. Ciao Riccardo, ai fini della deduzione fiscale ha sicuramente un senso, anche se puoi ottenere lo stesso risultato aumentando i versamenti fatti nel PIP per arrivare a euro. Pingback: Previdenza mai più provvidenza Imposta Negativa. Ciao Marcello, il fondo telemaco è un fondo pensione di categoria o negoziale , cioè hai potuto aderirvi poiché lavoravi in uno specifico settore.

Grazie per la risposta signor Giovanni. Il fondo ha sei mesi di tempo. Sono iscritto ad un fondo pensione da 10 anni. Controllando le varie dichiarazioni dei redditi mi sono accorto che nei primi tre anni il mio consulente non ha portato in deduzione i contributi versati al fondo ed io non ho inviato la comunicazione annuale dei contributi non dedotti.

Ciao Aldo, ti consiglio di fare una comunicazione al tuo fondo pensione di riferimento con la dichiarazione dei contributi non dedotti, divisi anno per anno, in modo chiaro. Essendo ora scaduti i termini per presentare la dichiarazione come posso fare?

Sulla base della suddetta dichiarazione, in sede di prestazione, tale contribuzione non rientrerà nella base imponibile e non verrà dunque tassata. Grazie mille. I 5 anni sono il tempo minimo di permanenza nel fondo pensione complementare, prima di poter chiedere il riscatto; 2 si. Grazie Giovanni, per la pronta e sollecita risposta; Ho chiesto al fondo CreditRas i dettagli per la liquidazione e mi hanno risposto nel seguente modo: Nessun problema per il rimborso delle quote e delle plusvalenze maturate, con la tassazione come da te indicato per i montanti ante Qual è la versione corretta, e nel caso fosse quella da te indicata, come posso fare a farmela liquidare con la tassazione agevolata?

Cordialmente Emilio. In ogni caso, ti consiglio di chiedere delucidazioni al tuo fondo pensione per capire meglio perchè ti hanno risposto in quel modo. Ciao Alessandro, la risposta è si. Puoi raggiungere il massimo deducibile 5. Se sei interessato puoi scrivere una mail a questo indirizzo info axa-mps. Buongiorno, ho aperto un fondo pensione aperto dal 1 gennaio , a parte la novità del mio fondo che, al momento del pensionato ha eliminato la possibilità di prendere la rendita certa in 10 anni ma solo vitalizia….

Ci sono fondi che al raggiungimento della pensione di anzianità restituiscono tutto quello versato entro un determinato numero di anni?

Ad esempio in 30 anni e in caso di morte passano agli eredi? Che eventualmente passano alla moglie e poi ai figli? Questa è la prima domanda. Secondo io detraggo dal euro x il mio versamento, posso raddoppiare la detrazione se apro un fondo a mio figlio di un anno?

Figlio che è a mio carico naturalmente. Grazie x le risposte. Ciao Andrea, la risposta alla prima domanda è no. Anche la risposta alla seconda domanda è no. Anche se versi a figli, fiscalmente a tuo carico, rimale il limite a euro. Grazie, molto gentile. Quindi la tua ipotesi è realizzabile. Premetto che per tali importi è stata regolarmente annualmente comunicata la mancata deduzione. Sostanzialmente si tratta quindi di importi per i quali non si sono goduti benefici fiscali in termini di deduzione.

Quale procedura formale va seguita? Cordiali saluti Alberto. Sono pensionato Enel ho 64 anni chiedo, gentilmente, se ho ancora requisiti per fare fondo pensione usufruendo benefici fiscali per 5 anni o più. Cordiali saluti e ringrazio. Ciao Leonardo, si.

Cliccando qui puoi trovare le tabelle con le età per la pensione di vecchiaia. Buongiorno, nel ho sottoscritto un fondo pensione con intesasanpaolo. Oggi mi arriva la comunicazione che a decorrere dal cambiano alcune condizioni del fondo pensione. La nota che non mi convince è che al raggiungimento dei requisiti pensionistici viene eliminata la possibilità di riavere quanto versato in 10 anni, cosa che prima era possibile. Sono indicate tutte le varie possibilità di restituzione: rendita, rendita con riversale, certa x 5 o 10 anni e poi vitalizia, ecc… le solite possibilità che tutti i fondi propongono.

Quello che io cercavo era un fondo che se verso x 30 anni euro al mese poi, in base al rendiemnto scelto e a quello che una persona ha scelto come rischio, riavere x un periodo certo quanto versato. Per esempio in anni e in caso di morte la rendita passa al designato o agli eredi.

Potrebbe piacerti: IVMS 4500 SCARICARE

Senza tanti ragionamenti e calcoli di tabelle di speranze di vita e anni anagrafici…. Se una persona a 65 anni arriva alla pensione raramente arriva a 95 anni, e al limite rimarrà senza pensione integrativa se sono terminati i 30anni di ritorno del fondo… Forse vedo tanta gente che muore molto giovane e solo pochi arrivano sopra gli 80 anni.

Quindi, questi fondi pensione cosa sono? Visto che il mio fondo ha modificato le condizioni patuite posso chiedere la restituzione? Conosce un fondo che è strutturato come le mie esigenze? Cordialmente ringrazio. Per avere risposta alle tue domande puoi scrivere una mail a questo indirizzo info axa-mps. Ciao , io ho intenzione di aprire un fondo pensione a miei tre figli un Anno, 14 e 15 anni. Se poi in futuro non lavorano questi soldi accumulati come li possono prendere?

Ciao a presto. Spero sia tutto chiaro. Se sei interessato alla nostra gamma prodotti puoi scrivere una mail a questo indirizzo info axa-mps. Puoi provare a fare un calcolo con questo strumento: clicca qui. Dopo aver calcolato la pensione pubblica, potrai ipotizzare di versare 80 euro al mese fino al tuo pensionamento in un fondo pensione complementare, e vedere quanto otterrai in cambio. Ciao Davide, per la deduzione nel dei versamenti fatti degli anni passati purtroppo non puoi rimediare.

Ciao Daniel, Da Se si tratta di reddito da lavoro dipendente, la detrazione per lavoro dipendente porta le tasse da pagare a 0. Quindi nel tuo caso non puoi aprire un fondo pensione a tuo nome. Se hai qualcuno fiscalmente a tuo carico potrai aprirlo a suo nome e dedurre i versamenti fatti su quel fondo nella tua dichiarazione dei redditi. Ciao Fulvio, per quanto riguarda la prima domanda potrebbe voler dire che, quando andrai in pensione, la tua pensione ammonterà a In ogni caso ti consiglio di provare questo motore di calcolo on-line: clicca qui che risponderà in moodo preciso alle tue domande.

La quota A e quella B, fanno parte della pensione complementare? Grazie per la risposta.

Ciao Gaetano, la tua situazione è molto particolare e quindi non possiamo risponderti utilizzando il nostro motore di calcolo che fa delle proiezioni generali. Puoi trovare la sede più vicina cliccando qui. Buongiorno a tutti. Vorrei chiedere se io faccio due fondi pensione separati, versando in ciascuno meno del montante che mi obbliga a trasformare metà del capitale in densità, ho la possibilità di ritirare i capitali o questi fanno cumulo?

Ciao Karim, i patrimoni mauturati su fondi pensione differenti non si comulano. M0dulo preposto alla liquidazione? Ciao Gaetano, lo devi chiedere direttamente al tuo fondo pensione di previdenza complementare. Di solito mettono i moduli sul sito on-line. Vi ringrazio per la risposta. Ciao Geremia, solo le rendite ottenute con versamenti fatti dal al fanno cumulo.

E fanno cumulo solo per la percentuale derivante dai versamenti fatti in quegli anni. Tutte le rendite ottenute dal in poi, per fondi aperti oggi per esempio, non faranno cumulo ma subiranno una imposta sostitutiva. Scusate ho 21 anni di fondi spec. Hai provato a guardare qui? Ciao Costantino, non esiste un modo migliore. Dipende dalle tue necessità. Altrimenti puoi chiedere, sempre al fondo cometa, di farti la previsione di quanto ammonterebbe una conversione in rendita mensile e o annuale del tuo fondo pensione.

La scelta spetta a te. Buon giorno! Sono un pensionato che prima un anno prima di andare in pensione ha stipulato un contratto di previdenza complementare e che ha versato per cinque anni consecutivi delle somme al fondo scaricandoli nel mio Sarei, quindi, nella condizione di poter richiedere il riscatto.

Grazie anticipatamente e buon lavoro. Quindi puoi continuare a versare e dedurre per quanto tempo vuoi. In attesa di Vs. Ciao Carmine, Evidentemente il tuo fondo pensione non ritiene adeguato il documento presentato ai fini del riscatto per invalidità. Ti suggeriamo di chiedere maggiori informazioni al tuo fondo pensione circa le specifiche del documento richiesto. Buongiorno, ho un Fondo pensione dove sto facendo dei versamenti mensili. Alla sottoscrizione della polizza non ci dvrebbero essere dei coefficent che mi dicano ad esempio: su Mi manca quancolsa che non capisco…..

Ciao Stefano, i versamenti vengono rivalutati in base alla linea di investimento che hai scelto. Infine la trovi anche sicuramente nella area riservata on-line del tuo fondo pensione.

Ciao Carmen, se la persona è già iscritta al fondo pensione, il fatto che vada in pensione di vecchiaia, non preclude la possibilità di effettuare versamenti sul proprio fondo pensione e di sfruttare la deducibilità fiscale. Premetto che ogni anno fruisco della deduzione fiscale dell importo versato. Cordiali saluti. Ma fatti fare la proiezione precisa direttamente dal tuo fondo pensione!

È legale non poter chiedere il rimborso dei propri investimenti anche quando sei ufficialmente in pensione? Ciao Mariano, ti consiglio di leggere questa nostra voce.

Ciao Silvio, dipende da: 1 per quanti anni verserai nel fondo pensione 2 che tipo di linea di investimento deciderai: azionaria quindi più aggressiva o obbligazionaria quindi più prudente? Se mi dai queste informazioni posso farti una previsione generale… ciao! Ciao Silvio, ti consiglio di usare questo strumento on-line.

Vedendo come cambia il risultato al cambiare dei versamenti.. Ciao Maria Grazia, non è previsto un termine dal punto di vista normativo generale. Li prendono quando li verso oppure salta il mese? In attesa di una vostra risposta cordiali saluti. Ciao Graziella, puoi decidere di interrompere i versamenti sul tuo fondo pensione come e quando vuoi. Poi potrai sempre riattivare il prelevamento automatico quando vorrai, oppure potrai fare dei versamenti volontari solo quando decidi tu, senza attivare niente in automatico.

Fondo Cometa App.

Maturerei la pensione di vecchiaia nel Se sottoscrivo ora un fondo pensione posso continuare a versare anche dopo? Ciao Daniela, puoi sottoscrivere un fondo pensione fino ad un anno prima della data di pensionamento. Quindi controlla bene che sei al limite! Quindi il requisito essenziale è quello di poter andare in pensione, poi ci sono anche i minimo 5 anni di permanenza nel fondo.

Spero sia tutto chiaro, Ciao! Buon giorno ho una domanda da porvi,io sono pensionato ed ho 65 anni vi volevo chiedere se potessi fare ancora il fondo pensione e portarlo in dichiarazione dei redditi deduzione. Buona serata.

Potrai dedurre i versamenti fatti sul PIP fino a euro annui. Potrai chiedere la prestazione pensionistica complementare al raggiungimento dei requisiti per la pensione pubblica ma dopo almeno 5 anni di permanenza del PIP. Ciao Roberto, si potrai portarlo in deduzione anche quando sarai in pensione, finché tuo figlio rimane a tuo carico fiscalmente.

Cometa: approvati i rendimenti dei comparti nel – Fabbrica Società

Quando tuo figlio non sarà più fiscalmente a tuo carico, potrà portarlo in deduzione lui stesso. Ill con scadenza il , ho aderito a Europension Tax benefit di Mediolanum. Ho sempre versato regolarmente il premio. Hanno ragione? Qui puoi trovare le tabelle aggiornate su quando puoi andare in pensione. Per i lavoratori autonomi servono 66 anni e 3 mesi nel e 66 anni e 7 mesi nel Mi sembra che tu ci sia quasi….

Volevo chiedere se mi è possibile continuare ancora per qualche anno con i versamenti usufruendo della deduzione anche se sono già in pensione inps. Grazie Nadia. Ciao Nadia, di solito i fondi pensione hanno varie linee di investimento, dalle più aggressive alle più garantite, potresti informarti su quelle del tuo. Oppure puoi trasferire il tuo fondo pensione ad un altro, qui puoi trovare un comparatore di fondi.

A settembre del ho smesso di lavorare x aver raggiunto i requisitix la pensione che da ottobre percepisco. Una domanda relativa alla deduzione. Il caso è questo: PIP intestato a figlio maggiorenne; i versamenti vengono fatti dal padre il figlio, per ora, non contribuisce ; il figlio non è fiscalmente a carico.

Potrei accedere ad un altro fondo pensione aperto? Se la risposta è affermativa? Ciao Auro, si puoi, purché tu non chiuda il fondo chiuso. Lo stesso discorso vale per i riscatti. Per più di 8 anni ho versato a un fondo pensione ma da 2 ovvio la posizione è congelata in quanto non verso più. Mi chiedo posso effettuare uno switch di tutta la mia posizione ad un fondo pensione estero?

Grazie Daniele. Ciao Daniele, si lo puoi fare. Chiedi al tuo fondo di farti una simulazione. Quali sono le opzioni per quanto riguarda la gestione della posizione previdenziale nel mio caso? Liquidazione totale? Per quanto riguarda le agevolazioni fiscali, se hai un fondo pensione estero hai le agevolazioni fiscali previste in quel paese, e non quelle italiane. Credo di interpretare il desiderio di conoscenza di molti. Non sfruttando la deduzione Irpef dei fondi pensione aperti, e vista la tassazione esagerata sui rendimenti 20 per cento, mi pare sia possibile fare il fondo pensione all estero.

Si ha una idea della tassazione dei rendimenti dei fondi pensione all estero? Una tabella delle tassazioni all estero no la ho ancora vista.. Ciao Severino, i fondi Panaeuropei sono fondi che fanno attività trans-frontaliera.

Questi fondi seguono le leggi di governance e di vigilanza, dei limiti di investimento e della tassazione dei rendimenti, del paese di origine ma si possono collocare in uno o più paesi ospiti. Le regole di collocamento seguono le norme di diritto del lavoro del paese ospitante quindi le prestazioni vengono tassate secondo le norme del paese ospitante. Gli altri paesi europei hanno convenienza a fare attività trans frontaliera in Italia perché il loro modello di tassazione è solitamente EET, quindi non vengono tassati i rendimenti.

AXA non ha ancora un fondo Panaeuropeo, ci sono al momento 75 fondi pensione esteri che fanno questa attività, uno solo in Italia come paese di origine. Se avremo delle notizie le scriveremo sicuramente su Previsionari. Fortunatamente le cure sono andate bene, ma non ho più versato un solo centesimo al fondo per i problemi di lavoro che sono derivati dalla crisi. Circa due anni fa, per cercare una via alternativa, ho spostato residenza e attività in Svizzera lasciando un piccolo residuo lavorativo in Italia solo per i pochi affezionati che sono rimasti.

Mi è possibile spostare la rimanenza di capitale in quel fondo pensione a un altro qui in Svizzera? E, se fosse possibile, quali sono le procedure, per cortesia?

Ciao Paolo, puoi trasferire il tuo fondo pensione italiano in un fondo pensione svizzero. Tra un mese ho in scadenza una polizza Europension Tax Benefit, ma per riscuoterla dalla banca mi viene richiesto di attestare di aver raggiunto i requisiti di accesso alla pensione previsti dalle norme vigenti.

Ciao Carmela, non devi aspettare di raggiungere i requisiti per la pensione come ne caso in cui il tuo prodotto fosse un fondo pensione. Posso farlo subito e non dopo 48 mesi? Oppure mi conviene trasferire prima le riserve su un Fondo Tedesco e poi chiedere la liquidazione? Neanche dopo 48 mesi per disoccupazione perchè non sei disoccupato dato che lavori in Germania. Chiedi al tuo fondo di farti una simulazione a riguardo.

O devo avere dei versamenti minimi inps? Spero di essermi spiegato, grazie. Buongiorno, mia moglie ha sottoscritto nel un Fip con una compagnia del gruppo Generali. Questa opportunità mi risulta essere entrata in vigore nel Questa norma non è da considerarsi valida anche per contratti stipulati precedentemente , al pari di quanto avviene ad esempio x questioni fiscali? Ciao Mirko, purtroppo non si applica ai Fip stipulati prima del Bellissimo aritcolo. Avrei piacere a confrontarmi con voi su un caso specifico.

Oggi ho 63 anni e non mi dispiacerebbe tornare a benificiare della deduzione fiscale.. Per poter aderire al fondo pensione, se non ho capito male, basta che manchi più di un anno alla maturazione dei requisiti per il pensionamento di vecchiaia che nel mio caso sarebbero i Ciao Stefano, Grazie per i complimenti! Basta che ti manchi più di un anno dalla pensione di vecchiaia. Vorrei sapere se è possibile per un lavoratore dipendente aderire a più fondi pensione ad es.

Ciao Giovanni, è possibile avere 2 o più fondi pensione. Non puoi quindi dedurre euro in un fondo e euro in un altro fondo. Ringrazio anticipatamente. Cosa ne pensa? Il vantaggio fiscale é indiscutibile,la mia perplessità é legata al capitale in 63 anni…. Ciao Alessia, ok su vantaggio fiscale, quello è indiscutibilmente una cosa sempre valida ed interessante. Un saluto,. Salve, Ho 49 anni e mi trovo ad affrontare il primo dei 2 anni di mobilità che scadranno ad ottobre del , dopo oltre 25 anni al sevizio di una ex industria metalmeccanica oramai chiusa.

Ora mi trovo a decidere se ritirare la mia posizione dal fondo cometa comparto sicurezza che ha maturato ad oggi circa euro. Ci sono soluzioni migliori magari per integrare una misera futura pensione? Ho un anzianità contributiva di circa 28 anni? Ciao Luca, il fondo cometa sicurezza non dovrebbe mettere a rischi quanto maturato, anzi il profilo del fondo mira alla conservazione del patrimonio.

Non riallocherei le somme anzi avendone la possibilità sfrutterei la deducibilità versamenti aggiuntivi fino a quando possibile. Salve,ho due figli di 22 e 24 anni ai quali ho aperto un fondo pensione volontario da a testa, studiano entrambi e sono a mio carico. Ciao Andrea, Sono da considerare fiscalmente a carico tutti i familiari con reddito inferiore ad Euro 2. Quindi, rispondendo alla tua domanda, potrai continuare a dedurre quanto versato sui loro fondi pensione finché i tuoi figli non guadagneranno più di ,51 euro annui.

Ciao Bianca, se hai già raggiunto i requisiti per la pensione di vecchiaia allora NON puoi. Invece se hai raggiunti i requisiti per altre pensioni ad. Buongiorno, Lo scorso anno ho iniziato a fare dei versamenti pensione integrativa per i miei 2 figli su due polizze distinte , essendo divorziato ed effettuando i versamenti solo io la mia ex.

Ciao Massimiliano, no. Puoi aprire un fondo pensione solo se ti manca almeno 1 anno dal raggiungimento dei requisiti per la pensione di vecchiaia anagrafica. Vorrei fare una domanda tecnica, visto il limite dei circa Ciao Simone, premesso che il limite non è precisamente Buongiorno, Vorrei sottoporre il mio quesito: io ho due figli gemelli di 22 anni ai quali nel ho acceso una pensione integrativa, dato che sono divorziato e la mia ex moglie non vuole partecipare ai versamenti ed i ragazzi sono sul suo stato di famiglia vorrei sapere se effettuando io solo i versamenti posso detrarli completamente sulla mia dichiarazione dei redditi Altrimenti non puoi dedurre.

Vorrei porvi una domanda… ho un assassicurazione a fondo pensionistico con poste italiane previdenza non ho maturato ancora gli otto anni ma bensi 4… ora ho esiesigenza di prendermi quanto ho maturato perxhe sto ristrutturando casa e sto affrontando le spese di una gravidanza… non ce alcun modo x prendermprendermi quanto ho versato fino ad ora…??? Ciao Elena, La gravidanza non è compresa tra le cause per la richiesta di un anticipo.

Per quanto riguarda le modalità di richiesta di prestazione del proprio fondo pensione tutti i fondi chiusi o aperti sono uguali. Infine, volendo, puoi sempre trasferire il tuo fondo chiuso in uno aperto. Volevo sapere se posso chiedere la liquidazione del fondo pensione perché non avendo più uno stipendio non so come pagare i miei debiti… grazie.

Ora sono con un fondo delle Generali, ma siccome hanno effettuato una fusione con altre assicurazioni non riesco ad avere comunicazioni e la mia agenzia di formigine, non sa rispondermi, come posso fare per uscirne via, e se mi conviene. Buongiorno, Avendo versato nel in un fondo pensione la cifra di euro, e potendo portarli in deduzione, potreste dirmi indicativamente che cifra risparmierei? Cioè devo applicare la mia aliquota media ai euro per capire indicativamente qual è stato il mio risparmio?

Prendi il tuo reddito, calcola quanto paghi di Irpef qui trovi le aliquote per ogni scaglione di reddito, ricordati che si applica a scaglioni! Pagherai quindi meno Irpef nello scaglione più alto. Se fai la differenza tra i due calcoli vedrai quanto risparmi.

Spero di essere stato chiaro.. Se al raggiungimento del pensionamento posso incassare tutto il capitale e se si a quali condizioni?

Ciao Mario, sicuramente è conveniente dal punto di vista fiscale. Ho 48 anni e sono socio di capitale di un negozio. Posso iscrivermi ad un fondo pensione? Quando potrei iniziare a riscuotere la rendita? Ciao Aldo, puoi sicuramente iscriverti ad un fondo pensione. La rendita la potrai riscuotere dal momento in cui andrai in pensione di vecchiaia.

Ciao Vi ringrazio in anticipo. Ciao Lorenzo, ti consiglio di leggere questo articolo Fammi sapere se è tutto chiaro, Livia. VO con decorrenza 1 gennaio , ho continuato a lavorare fino giugno , ora sono a tutti gli effetti in pensione, nel frattempo ho stipulato una FIP forma pensionistica individuale con INA Assitalia tariffa EG con durata 10 anni dal 30 nov fino a scadenza del contratto in data 30 nov In generale per poter richiedere la prestazione pensionistica da un Piano Individuale Pensionistico occorre che siano trascorsi 5 anni dalla data di sottoscrizione e aver maturato il diritto alla pensione vecchiaia o anzianità secondo il regime previdenziale pubblico di appartenenza.

Salve, Sarebbe mia intenzione versare euro all anno. Grazie per quanto mi chiarirete. Buongiorno, si, il contributo volontario del datore di lavoro non il TFR si somma al contributo volontario del dipendente nel computo del limite massimo deducibile. Mi è stato risposto che la compagnia per contratto ha 6 mesi di tempo per provvedere alla liquidazione! Risulta essere una condizione regolare? Buongiorno Dario, Si, questo è quanto prevede genericamente la normativa primaria, a meno che nel Regolamento del tuo fondo pensione non siano state stabilite delle tempistiche diverse.

Mia figlia ha un pip che metto io in detrazione essendo a mio carico; nel avendo fatto il servizio civile non era a mio carico e il pip non è stato dedotto. Posso io nel dedurre il suo pip del ? Ciao ho 67 anni posso aderire ad un fondo pensione x godere della dedizione fiscale?

Puoi trovare la sede più vicina cliccando qui, Oppure via telefono cliccando qui , o via web cliccando qui per altre informazioni non esitare a scrivere, un saluto Livia.

Potreste indicarmi la fonte normativa che supporta o vieta questa possibilità? Buongiorno Marilla, I versamenti di TFR che eventualmente confluiscono in un fondo pensione possono essere messi a Garanzia di un eventuale contratto di Cessione del Quinto.

Per altre informazioni non esitare a scrivere. Buona sera.

Vi ringrazio anticipatamente. Salve, avrei un quesito. Ciao Stefano, si il trasferimento lo puoi effettuare poichè sono trascorsi più di due anni dalla sottoscrizione del Fondo.

Puoi richiedere degli anticipi secondo quanto disposto dal D. Secondo i sindacati dove faccio la dichiarazione dei redditi no. Stanno sbagliando i sindacati? Grazie per la disponibilità e complimenti per il blog. Puoi aprire un altro fondo e fare i versamenti sul nuovo. Non sono necessarie comunicazioni al vecchio fondo.

Sono poi stato licenziato nel marzo e messo in mobilità nel luglio ho aperto una piccola attività, la mia domanda è la seguente: Posso ora richiedere una liquidazione anche solo parziale del Fondo pensione? Buon pomeriggio Giulio, dipende dal tipo di adesione che avevi scelto. Qualora la tua adesione risultasse in forma collettiva allora con Alleanza è possibile. Per maggiori dettagli ti consiglio di consultare il Regolamento del fondo pensione stesso. Grazie, Un saluto.

Grazie ancora. Ciao Bruno, potresti gentilmente riscrivere il commento a cui ti riferisci visto che non riesco a trovarlo tra quelli in attesa di risposta ricercando con il tuo contatto mail?

Grazie mille, Un saluto. Sono extracomunitaria ma con permesso do soggiorno in regola e lavoro da sei anni in una Cooperativa, ho un cotratto di lavoro a tempo indeterminato con lavoro part time.. Sono un operaio 45 anni e aderisco al fondo cometa. Vorrei sapere se il mio tfr maturato fino al 31 12 di euro posso trasferirlo tutto al fondo cometa e se é conveniente economicamente,o meglio mantenere questa diversificazione.

Ciao Fabio, dal punto di vista fiscale lasciarli in azienda o versarli a Cometa è indifferente perché comunque le somme sono soggette alla medesima tassazione. La convenienza del trasferimento sul Cometa sta nel fatto che le somme vanno ad aumentare il montante del fondo pensione e vengono investite dal fondo con dei rendimenti che possono essere più alti rispetto alla normale rivalutazione annuale del TFR.

Trovi queste informazioni cliccando su questo link. Se la risposta fosse affermativa, posso scaricare la polizza dal ? Morelli Ferruccio. Vado in pensione tra tre anni ho qualche conenienza ha fare ora fondo pensione?

La deducibilità è valida lo stesso? Puoi versare al fondo pensione e continuare a dedurre anche dopo essere andata in pensione, senza limiti di età. Ciao Cinzia, per avere la risposta esatta occorre controllare il Regolamento del fondo pensione al quale sei iscritta, ognuno ha delle regole proprie. Grazie, un saluto. Puoi trovare la sede più vicina cliccando qui, Oppure via telefono cliccando qui , o via web cliccando qui. Ciao Manuel, Si potete farlo. Salve Livia e grazie per la Sua risposta.

Praticamente,quindi,possiamo essere io e mia moglie co-contraenti di un pip con versamenti mensili di euro avente come assicurato e beneficiario nostro figlio. Buongiorno Filippo, genericamente la normativa primaria prevede una tempistica di 6 mesi, a meno che nel Regolamento del tuo fondo pensione non siano stabilite delle tempistiche diverse. Ti consiglio di rivolgerti al tuo Fondo Pensione per avere un esatto limite temporale. Buongiorno , se effettuo un versamento nel fondo pensione e supero i annuali cosa accade???

Guarda questo: FILE MF4 SCARICARE

Un aumento del reddito imponibile? Cordiali saluti Andrea. Con questa dichiarazione le somme dichiarate come non dedotte non verranno tassate dal fondo pensione al momento della liquidazione. Avendo delle spese da sostenere in questo periodo ho chiamato il fondo e ho sospeso i RID in banca? Occorre comunicare anche per iscritto qualcosa al fondo?

Grazie per il prezioso aiuto. La sospensione non comporta scioglimento del contratto. Ti consiglio di scrivere anche al Fondo per comunicargli la volontà di sospensione. La ringrazio molto per la sua gentile risposta. Quindi se ho aderito a questo fondo solo con contribuzione volontaria e non con il TFR maturando, non sono obbligata a conferire al fondo il TFR maturando? È corretto? Sono una dipendente del settore pubblico. Grazie ancora Laura.

Ciao Laura, è corretto quanto da te indicato nel tuo ultimo commento. Grazie a te, Un saluto. Ringrazio e saluto. Se non avrai più redditi non potrai dedurre i versamenti dal tuo imponibile, li potrà dedurre tua moglie, avendo il carico fiscale, naturalmente dimostrando che i versamenti fatti sul tuo PIP vengono effettuati da tua moglie. Ringrazio in anticipo per la risposta, Fabio.

Conoscendo i coefficienti utilizzati da Posta previdenza Valore per calcolare la rendita li trova sul fascicolo informativo di vendita puoi fare qualche calcolo applicando ad un ipotetico montante futuro es. Buongiorno, pongo la mia domanda: nel ho stipulato un contratto di pensione integrativa con Mediolanum, ma negli ultimi anni per vari motivi non ho più versato le quote dovute.

Posso richiederli? Per altre informazioni non esitare a chiedere. Tale importante possibilità permette di costruire una posizione previdenziale a favore dei figli minorenni o, se a carico, il coniuge ed i figli maggiorenni. Buonasera, io ho un cliente che ha stipulato nel un fondo pensione con le Poste s. Postavalore Previdenza.

Lui effettua dei versamenti volontari ma non se li è mai dedotti. Adesso è inattivo lavorativamente da più di 48 mesi. E se si, come credo, a che tassazione è soggetto? Complimenti vivissimi, conosciuto solo adesso qst splendido sito.

Pensionato dal ma ho raggiunta l eta pensionabile nel settembre Pensione con l, INA assicurazioni che ho dedotto regolarmente. Se continuo a versare posso continuare a dedurmi le somme versate.?

E se fino ad oggi nessuno a pensato a questo problema non pensate sia utile premiare i giovani coraggiosi che vanno alla ricerca di occupazione in città molto costose da spendere fino a euro al mese solo per una stanza e il costo dei trasporti pubblici dalla zona 1 alla zona 4?

E poi hanno il coraggio di fargli pagare le tasse in Italia su quei Euro!!! Ciao Salvatore, tuo figlio potrà dedurre i versamenti effettuati sul fondo pensione italiano se manterrà la residenza fiscale in Italia ed effettuerà quindi la dichiarazione dei redditi qui. Per altre informazioni a disposizione, un saluto.

Buongiorno, ho un Pip da circa 10 anni. Ora ho cambiato lavoro e non riesco più a versare tale cifra. Al momento ho una partita iva con regime dei minimi e mi hanno detto che tale somma non è deducibile, almeno fino a quando non terminerà questo regime agevolato, ovvero 5 anni.

Posso decidere di non pagare per qualche anno la rata? Salve ho 61 anni e sono casalinga da diversi anni e la pensione arriverà forse intorno ai 67 anni.

Ho investito una somma di molto superiore a 5. Vorrei riappropriarmi del denaro investito per acquistare la casa. Non c è alcun modo o agevolezione qualsiasi cosa che io possa fare se non aspettare altri 4 anni?

Buongiorno, mi spiace ma come disposto dal D. Mi pare vantaggioso! Ok, rendimento quasi nullo ma il vantaggio è tutto nella deducibilità, ed evito brutte sorprese! Le pongo ora le seguenti domande: 1 condivide il mio ragionamento? Secondo lei questo svantaggio è compensato dalla deducibilità? Clicca qui per altre informazioni. In generale i costi dei fondi di categoria Cometa sono sempre più bassi dei PIP e inoltre sul PIP il datore di lavoro non ha obbligo di versare la sua quota di contributo.

Puoi utilizzare inoltre direttamente il comparatore sul sito di Cometa a questo link. Infine puoi consultare il Fascicolo informativo di Posta Previdenza Valore dettaglio dei costi e la relativa sezione sul sito di Cometa. Puoi trovare le informazioni sulle prestazioni di Cometa cliccando su questo link. Nel frattempo chiedo ancora una cosa, perchè temo di avere indicato erroneamente la percentuale della trattenuta fiscale sul riscatto totale del montante maturato domanda n.

Chi ha ragione? Buonasera , volevo chiedere la mia situazione a gennaio ho smesso di lavorare come dipendente , da febbraio a fine luglio ho percepito la disoccupazione , e da l 1 agosto percepisco la pensione anticipata. Ciao Amleto, Conviene aderire ad un Fondo Pensione anche dopo diversi anni di contribuzione. Per i lavoratori che effettuano versamenti alla previdenza integrativa vi è un importante vantaggio fiscale: la deducibilità dal reddito, fino a 5. Anche la tassazione della prestazione finale rendita o capitale sarà favorevole.

Innanzitutto sarà soggetta a imposizione soltanto la parte che, durante la fase di accumulo, non è ancora stata assoggettata a tassazione: saranno quindi esclusi i contribuiti non dedotti quelli cioè che sono stati versati oltre la soglia dei 5. Un valore decisamente contenuto, soprattutto se rapportato a qualsiasi altro investimento finanziario. Ciao, la deducibilità massima prevista pari a 5. Inoltre potrebbe essere eroso nel tempo da eventuali costi di gestione.

Fondo pip generali individuale anni 66 a novembre , pensione inps da luglio Ho un residuo accumulato di euro Posso ricevere tutti i miei quattrini che residuano? Ho gia percepito prima un 50 e poi un 30 per cento.

A titolo di anticipazione. Ciao Ignazio, come stabilito dal D. Dovrai pertanto verificare i coefficienti utilizzati dal tuo fondo pensione per calcolare la rendita li trovi sul fascicolo informativo di vendita. Non indicata in missiva. Un suo ulteriore qualificato parere è per me auspicabile e necessario. In attesa gradisca i migliori saluti.

Ignazio Carlino. Per il dettaglio della documentazione pertanto le consiglio di rivolgersi alla sua Compagnia. Cordiali Saluti, Livia.

Inoltre, essendo a metà novembre, devo versare entro una certa data per poterli detrarre nella dichiarazione dei redditi o posso versare anche a fine dicembre? La ringrazio anticipatamente per la disponibilità. Quattro quesiti per lei che mi sembra davvero molto competente in questo ambito. Aprendo un fondo entro fine anno potrebbe riscattare tutto dopo 5 anni vincolo minimo di permanenza nel fondo , cioè a dicembre avendo 65 anni e 7 mesi , o essendo il requisito per la pensione di vecchiaia nel , 66 anni e 11 mesi, e nel , 67 anni e due mesi, dovrebbe aspettare il 15 luglio quando avrà proprio 67 anni e due mesi?

Per caso esistono altre agevolazioni per questa categoria legate al fondo pensione? Gentile dottoressa, è possibile possere due fondi pensione, e nel caso la somma detraibile e la somma dei versamenti fatti in entrambi?

Ciao Enzo, si effettuando il versamento e raggiungendo un reddito pari a In proposito leggi questo articolo esempio A. Un saluto Livia. Buongiorno, ti converrebbe il fondo di categoria perché potresti beneficiare del contributo del tuo datore di lavoro e generalmente i costi associati sono più bassi. La presenza di una garanzia di risultato consente di soddisfare le esigenze di un soggetto con una bassa propensione al rischio o ormai prossimo alla pensione.

Pertanto tu inizieresti a maturare i 15 anni a partire dal dicembre Numericamente trovi la deduzione fiscale al punto del CUD. Per maggiori informazioni anche in merito alla compilazione del puoi leggere questo articolo. Buon pomeriggio Paolo, Si se aderisci anche al Fondo di Categoria nel inizi a maturare i 15 anni dal anno di adesione al PIP. Se hai iniziato a lavorare prima del In merito al tuo dubbio sulla data di occupazione ti confermo che la condizione si acquisisce essendo iscritti alla previdenza obbligatoria prima del Quindi se lavorasse diciamo per un anno aprendo il fondo mentre è occupata e poi tornasse disoccupata allora da quel momento scatterebbero i 4 anni per chiedere il riscatto giusto?

Ma se ti sei iscritto con adesione individuale, non puoi riscattarlo. Clicca qui. Da giovani conviene andare su quelli più rischiosi perchè con più alti rendimenti mentre più ci si avvicina alla pensione più è preferibile spostarsi su linee garantite per mantenere il montante accumulato nel breve periodo rimasto.

Una serie video per imparare “come”

Le agevolazioni sulle tassazioni sono riconosciute e calcolate a partire dalla prima adesione effettuata indipendentemente da eventuali trasferimenti successivi. Continua a seguirci iscrivendoti anche alla nostra news letter per essere sempre aggiornata. Mi sembra assurdo che una persona senza lavoro e che quindi ha bisogno di liquidità si trovi a dover attendere 6 mesi.

Buon pomeriggio Piera, il tempo massimo è fissato a 6 mesi ma solitamente se la documentazione è completa occorrono circa 2 mesi per la lavorazione della pratica. Continua a seguirci anche iscrivendoti alla nostra news letter, un saluto Livia.

Buongiorno, — naturalmente la valutazione è personale in base alla propria propensione al rischio. Le linee garantite hanno il vantaggio della garanzia ma in generale hanno anche rendimenti molto più bassi.

Si ricorda che in mancanza di diversa opzione la pensione verrà erogata sotto forma di rendita vitalizia immediata rivalutabile. Il trasferimento delle posizioni pensionistiche sono esenti da ogni onere finanziario e sono possibili dopo 2 anni dalla data di partecipazione.

Continua a seguirci iscrivendoti anche alla nostra news letter per essere sempre aggiornato. Continua a seguirci anche iscrivendoti alla nostra News Letter, un saluto Livia. Grazie mille per la risposta. Buona giornata Paolo. Buona sera, vorrei chiarirmi un dubbio, le aziende che versano in un fondo pensione dei dipendenti quali vantaggi fiscali hanno? Grazie anticipate per ogni chiarimento che mi sarà dato.

I versamenti delle aziende possono essere costituiti o solamente da TFR oppure anche da contributi datoriali o del lavoratore effettuati per conto suo dal datore.

Con questa dichiarazione le somme dichiarate come non dedotte non verranno tassate dal fondo al momento della liquidazione. Come stabilito dal D. Buongiorno, se il profilo finanziario dei due strumenti è simile entrambi conservativi , la scelta potrebbe essere basata sulle future esigenze: versare al fondo pensione se si intende integrare la futura pensione pubblica, in proposito ti consiglio di informarti qualora non lo avessi già fatto in merito al tuo GAP rispetto al reddito attuale una volta che andrai in pensione per maggiori informazioni clicca qui.

Continua a seguirci anche iscrivendoti alla nostra Newsletter. Se si opta per una rendita vitalizia i coefficienti di trasformazione sono più alti e quindi si ottiene una rendita maggiore e lo stesso se si scegli per una rendita certa per 5 anni anziché per 10 anni. Per ottenere la prestazione occorre attendere la maturazione dei requisiti pensionistici previsti da regime pensionistico obbligatorio con almeno cinque anni di partecipazione alle forme pensionistiche complementari.

Continua a seguirci anche iscrivendoti alla nostra NewsLetter, un saluto Livia. Puoi trasferirlo in un fondo estero, ma sappi che quando trasferisci il fondo viene tassato come se lo stessi riscattando.

Buongiorno Patrizia, come da te dedotto essendo giovane ti conviene scegliere un fondo più rischioso. Qualora ti interessasse puoi contattare il nostro Servizio Clienti.

Per quanto riguarda gli autonomi invece il risparmio fiscale come si percepisce? Non credo sia prevista una liquidazione o sbaglio? Potrebbe chiarirmi questo concetto?

Sono in quiescenza da tre anni, sono titolare di una posizione di previdenza integrativa aziendale per un importo complessivo di Le chiedo se la mia posizione continua a maturare interessi o se deve essere liquidata? In caso di liquidazione quale tassazione verrà applicata? In attesa La saluto cordialmente. Il capitale continuerà a generare rendimenti.

In attesa La ringrazio. Puoi continuare a effettuare versamenti volontari mentre la parte aziendale cesserà al momento della fine del rapporto di lavoro. Ciao Francesco, in caso di versamenti effettuati dal datore di lavoro, è il datore di lavoro che in qualità di sostituto di imposta applica la deduzione direttamente nei conteggi in busta paga, per cui gli importi versati non vanno ulteriormente dichiarati come da dedurre nel Buonasera, complementi perché dimostra sia di conoscere la materia, sia di aver compreso appieno il senso che la previdenza complementare ha nel sostegno agli anni della pensione.

Le Compagnie lato loro pur avendo una gamma ampia di soluzioni spesso non spingono verso queste forme di rendita che presentano poca redditività e assunzione del rischio di longevità da parte della Compagnia stessa. Cordiali saluti Livia. Buongiorno Ermes, si corretto puoi richiedere la liquidazione in forma capitale per entrambe le pensioni integrative. Ok, a scanso di equivoci: se il sig.

E si possono portare in deduzione gli importi versati in entrambe le pensioni complementari?