Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICA MAPPE OFFLINE WIKILOC


    Internet necessario per cercare e salvare percorsi dall'App, anche per scaricare mappe offline. Una volta salvati, segui i percorsi sulla mappa anche senza. Devi usare un gps oppure una app nel telefono, io uso orux maps ci devi Per usare le mappe offline nell'app Wikiloc devi prima di tutto. Wikiloc per Android e iPhone offre delle ottime mappe offline per chi fa Potrete inoltre entrare nella grande community dell'app, e scaricare. Scopri milioni di percorsi in tutto il mondo. Scegli tra escursioni, corsa, bici, MTB, kayak, sci e fino a 75 diversi tipi di attività. Registra i tuoi percorsi su una mappa. Scarica Wikiloc Percorsi Outdoor GPS direttamente sul tuo iPhone, iPad e Goditi mappe topografiche offline gratuite da tutto il mondo da.

    Nome: mappe offline wikiloc
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:46.26 Megabytes

    Account Options Accedi. Nuove uscite. Per tutti. Aggiungi alla lista desideri. Scopri milioni di percorsi in tutto il mondo. Scegli tra escursioni, corsa, bici, MTB, kayak, sci e fino a 75 diversi tipi di attività. Registra i tuoi percorsi su una mappa, aggiungi waypoint, scatta foto lungo l'itinerario e caricali sul tuo account Wikiloc dal tuo cellulare.

    Goditi mappe topografiche offline gratuite da tutto il mondo da utilizzare senza copertura o dati. Ideale per quando si è in montagna o in viaggio senza rete o una connessione Internet.

    Relativamente di recente sono entrato in possesso del mio primo smartphone, con sistema operativo Android. Questo articolo non vuole quindi essere un elenco esaustivo di tutte le app possibili del PlayStore e utilizzabili in escursione o trekking, ma solo un piccolo archivio di quelle che io reputo le più interessanti e utili.

    Si possono caricare tracce, oppure registrarne di nuove, aggiungere waypoints, etc. Insomma, tutto quello che ci si aspetterebbe da un GPS dedicato alla montagna. Quello per cui lo uso io, in realtà, è il database di mappe presenti. Come se non bastasse è possibile realizzare delle mappe offline a partire da quelle online, in modo da avere preziose cartine della zona di interesse anche senza copertura di rete.

    Oltre a questo utilizzo, Wikiloc mette a disposizione delle mappe offline, da scaricare gratuitamente. Altimetro preciso gratis.

    Mi rendo conto che il nome non è granché, ma questa piccola applicazione fa esattamente quello che promette. Si tratta di un altimetro abbastanza preciso che lavora con tre modalità: sfruttando il GPS, la localizzazione internet o il sensore di pressione, se disponibile per il dispositivo in uso.

    A giudicare dai test che ho realizzato, la precisione del dato fornito è abbastanza buona, anche se non disponendo di un sensore di pressione ho potuto valutare solo i primi due metodi di calcolo. App dedicata al riconoscimento delle vette. Si inquadra il panorama con la fotocamera dello smartphone e il software mostra le cime. È possibile scegliere diversi livelli di distanza per poter visualizzare i nomi delle cime su diversi piani di sguardo.

    E si riesce a scattare facilmente una foto con le cime appena riconosciute! Pl ntNet. È possibile scattare una foto o caricarne una per avviare un confronto con le altre già presenti nel database, in continuo aumento, per avere un riferimento al nome della pianta. Suddivisa in categorie tra cui fiori, foglie, frutti e alberi, cresce con i contributi di tutti gli utenti.

    Molto utile per chi come me di piante non ne capisce nulla, ma vorrebbe iniziare a riconoscere quelle che incontra in montagna. Ti consiglio di leggere la pagina Chi sono per trovare tutte le informazioni relative al blog.

    Buona navigazione! Molto interessante!

    Wikiloc per Android e iOS - mappe offline per percorsi outdoor

    Scarica Orux Maps. Dopo anni di utilizzo, reputo questa Applicazione outdoor una tra le migliori e mi capita di usarla in alternativa al navigatore GPS dedicato, per questo ho realizzato una breve guida base per Oruxmaps, app per mountain bike ed un video esplicativo sul nostro canale youtube. Una App più semplice di Orux Maps ma funzionale. Le mappe già installate ed utilizzabili sono quelle di Opencyclemap oltre a particolari mappe francesi , scaricabili e utilizzabili in seguito anche senza connessione attiva.

    E' possibile caricare una rotta da file GPX e seguirla oppure crearla assieme a waypoints da questo punto di vista Orux maps è molto più personalizzabile oppure registrare la propria traccia durante l'escursione. Scarica Outdoor Atlas. La App di uno dei siti più popolari per lo sharing di percorsi outdoor che da poco ha cambiato nome da Every Trail ad AllTrails.

    E' un'applicazione davvero chiara e semplice, ottima per chi voglia tracciare i propri itinerari e condividerli con la community di every trail, ma nella versione Free ha davvero molte limitazioni: si possono visualizzare soltanto tre dei propri percorsi e dei percorsi favoriti, non è possibile scaricare offline le mappe per navigare senza connessione e le mappe sono quelle di google.

    I suoi punti di forza sono le moltissime guide presenti inglese con itinerari in tutto il mondo, la facilità di utilizzo: si passa facilmente dalla descrizione, alla mappa, alle foto ed alla descrizione dei punti d'interesse Scarica AllTrails.

    L'App non è più disponibile nello store google play! Sarebbe una ottima applicazione per l'outdoor se non fosse adatta soprattutto al mercato americano e canadese. Le mappe a disposizione infatti, sono per lo più quelle dei due paesi d'oltreoceano, oltre alle solite google maps.

    Inoltre la possibilità di caching delle mappe scaricare sulla propria SD le foto delle mappe d'interesse e navigare anche senza una connessione è disponibile solo per la versione a pagamento.

    Non è disponibile la lingua italiana. Scarica Trimble outdoors navigator. A prima vista sembra una app GPS outdoor davvero completa ma le cose che si possono fare con la versione Lite quella gratuita sono davvero pochine.

    La selezione delle mappe si riduce ad un paio di opzioni, si possono creare waypoint di vario genere ma il localizzatore di posizione è disponibile solo nella versione a pagamento, c'è una comoda bussola ma poco altro. Non si possono importare, seguire o creare tracce e la navigazione nel menu in lingua italiana è poco chiara a causa di una traduzione letterale delle voci di menu. Scarica Alpine Quest. Anche questa applicazione, prodotta dalla stessa azienda di Trimble Outdoors Navigator , è adatta a chi voglia monitorare i propri progressi negli allenamenti più che ad escursionisti che vogliano sfruttare le potenzialità cartografiche di uno smartphone.

    Scarica All sport GPS. Una delle app outdoor più complete. Disponibile anche nella versione FREE, offre la possibilità di scegliere tra moltissime mappe che possono essere navigate online o scaricate sullo smartphone. Le funzioni, anche nella versione gratuita, sono molte e tutte da esplorare: la curva di apprendimento è inizialmente alta ma una volta che hai imparato ad usarla tutto risulta semplice e rapido. Tra le varie applicazioni outdoor per utilizzo ricreativo non agonistico credo che Locus Map sia l'applicazione più completa e di facile utilizzo.

    Ecco perché ho deciso di descriverne le varie funzioni di base nella Guida base a Locus Map, app gps per l'outdoor. Scarica Locus Map. Osmand deriva il suo nome dalle mappe OpenStreetMap e sfrutta i dati gratuiti di quest'ultime assieme alle informazioni di wikipedia per offrire un'app gps outdoor tra le migliori in circolazione. Nella versione gratuita si ha un limite di 10 mappe da scaricare gratuitamente direttamente dalla App: per chi la utilizza durante le escursioni in MTB sarà più che sufficiente mentre per chi avesse intenzione di utilizzarla durante i propri viaggi potrebbe essere necessario un upgrade alla versione a pagamento.

    Come la maggior parte delle altre app outdoor, anche Osmand permette la navigazione delle tracce GPX, la registrazione ed il geocaching. Sono inoltre disponibili plugins aggiuntivi come ad esempio quello delle linee di livello o per i parcheggi.

    Scarica OSMAnd. Questa applicazione è la derivazione di uno dei siti più noti per i percorsi outdoor ed una delle community più attive per quel che riguarda le attività all'aria aperta, dalla mountain bike al trekking, dal cicloturismo all'alpinismo, dallo sci all'equitazione. In questo caso quindi la specificità dell'applicazione non è tanto la presenza di una mappa su cui poter caricare i propri tracciati ma direttamente selezionare i tracciati della community da seguire sulla mappa.

    Logicamente è anche possibile effettuare il processo inverso e quindi registrare il proprio percorso ed inviarlo alla community. Sono presenti le mappe di google online oppure è possibile scaricare offline le mappe della propria zona.

    Acquistandoli sarà possibile scaricare le mappe offline e seguire i percorsi presenti. Scarica Wikiloc. Una app gps outdoor tra le più utilizzate dagli amanti del trekking, della MTB e del cicloturismo. La sua popolarità è dovuta in gran parte alla semplicità di utilizzo e alla presenza della funzione autorouting che crea tracciati automaticamente impostando semplicemente il punto di partenza e di arrivo.

    Tra l'altro l'applicazione per il trekking e l'outdoor è disponibile sia per Android che per iOS. Le mappe possono essere scaricate offline, sono presenti i punti d'interesse ed è possiibile creare un percorso da seguire.

    Wikiloc per Android e iOS – mappe offline per percorsi outdoor

    Scarica Maps. Un'altra app GPS che ho scoperto da poco e ho avuto occasione di utilizzare solo per poche escursioni. Sygic è un'applicazione decisamente più orientata alla navigazione in auto che non a quella outdoor ed è del tutto simile a google maps. Il vantaggio e il motivo principale per cui l'ho inserita in questa lista di questa applicazione per la navigazione è l'utilizzo di mappe offline che non necessitano della disponibilità di connessione quando si naviga.

    Scarica Sygic. Altre App di cui mi è stato parlato bene ma che non ho ancora avuto l'occasione di provare sono viewranger e runtastic Quasi tutte queste applicazioni sono disponibili anche in versione PRO con alcune feature aggiuntive a pagamento, ma questo lo lascio scoprire a voi Se cercate qualcosa di più preciso, solido e performante di una app per smartphone potete acquistare un dispositivo GPS outdoor: ecco le aziende più popolari.

    E voi? Quali app per l'outdoor utilizzate? Quali avete da consigliarci o da sconsigliarci? Tagged under tecnologia e bici. Le 10 migliori App GPS del per i tuoi percorsi outdoor, mtb e trekking - 3.

    Leonardo Cicloviaggiatore lento con il pallino per la scrittura e la fotografia. Sito web: www. Provata Runtastic? Io la uso su iPhone e ne sono soddisfatto, alla fine ho preso la versione a pagamento ma esiste anche alternativa free.

    Grazie Stekkia per la dritta, proveremo anche Runtastic Abbiamo avuto una segnalazione anche relativa a TwoNav , ma la versione Free è davvero limitatissima Ciao, io sono un camminatore, nel senso che ho fatto sia il Camino di Santiago che la via Francigena più oltre Km in un paio di anni per allenarmi nella mia città e provincia Roma.

    Ho scoperto da diversi mesi Osmand che sta per Open street Map e Android. Io ho la versione pro che costa pochissimo. Puoi scaricare moltissimi tipi di mappe Open source e navigare off-line.

    Non nasce per tracciare le proprie prestazioni sportive ma solo per viaggiare a piedi in bici o in auto. Provare per credere. Citazione: Ciao, io sono un camminatore, nel senso che ho fatto sia il Camino di Santiago che la via Francigena più oltre Km in un paio di anni per allenarmi nella mia città e provincia Roma.

    Vi vorrei consigliare un programma molto completo che si chiama Backcountry navigator. Ha moltissime funzioni, carichi i file gpx e ci sono diverse tipologie di mappe che si possono consultare :. Citazione: Vi vorrei consigliare un programma molto completo che si chiama Backcountry navigator. Grazie per le ottime segnalazioni.. Citazione: Grazie per le ottime segnalazioni.. Citazione: avrei anche un'altra domanda.. Ciao e davvero complimenti per le segnalazioni. Sto provando Oruxmaps ed Osmand.

    Preferirei Orux ma, non riesco a modificare un tracciato dopo la registrazione, cosa possibile con Osmand e con quali altre app? Grazie ancora! Citazione: Ciao e davvero complimenti per le segnalazioni.

    Citazione: Ciao Claudio, scusa per il ritardo nella risposta ma abbiamo un po' staccato dal web in questi giorni : Comunque su orux non puoi modificare le tue tracce L'alternativa, come hai già fatto notare tu, è osmand ed in tal caso con una unica app hai tutto Citazione: Grazie, ora mi è più chiara la cosa.

    Quale software per pc mi suggeriresti, per editare la traccia appunto da pc? Grazie ancora. Ciao volevo consigliarvi l'app Bike, che ho fatto io con mio fratello.

    L'ho fatta mettendoci dentro la mia esperienza e la mia passione di biker. Ovviamente i vostri suggerimenti sono utilissimi per poterla migliorare.

    A breve la versione nuova con gli aggiornamenti per ios7 e qualche novità. C'è anche una versione free, con corse e modelli di bici limitati. Grazie e scusate la pubblicità Ne sai nulla? Grazie e buona continuazione. Citazione: Ciao volevo consigliarvi l'app Bike, che ho fatto io con mio fratello. Ciao Julius, grazie per aver commentato l'articolo!

    Volevamo chiederti se c'era una versione android della vostra app perchè tutte le citate dell'articolo, oltre ad essere gratuite, sono per Android visto che non abbiamo l'i-phone! Grazie e buona giornata Veronica Ciao Veronica e grazie a te per la risposta.

    Alla prossima P. Complimenti per questo ottimo sito, e non solo! Salve a tutti, volevo segnalarvi anche TraceMyTrail che permette anche di inserire indicazioni durante il cammino per guidare poi l'utente a percorrere lo stesso sentiero. Tutte e due valide , Endomodno è anche in italiano, devo dire che per velocità di segnale e precisione vince un "peletto" Strava. Ma nel complesso davvero interessanti.

    Aggiungerei Strava. Ottima app che fa dei segmenti una vera e propria sfida continua. Peccato pecchi con l'altitudine totale.

    A fine di ogni giro togliere almeno mt buoni OruxMaps è perfetta. L'ho scaricata su un telefono da 90 euro ed è come avere un garmin da euro. Io l'ho scaricata a gratis ma ma allaplicazione vale donare un contributo. Scusate, io sono interessato ad "orux maps" ma sapete dirmi se c'è una versione x iphone?

    Oppure se c'è qualcosa di simile x iphone che permetta oltre di tracciare un percorso anche di aggiungervi delle immagini, foto o altro Citazione: Scusate, io sono interessato ad "orux maps" ma sapete dirmi se c'è una versione x iphone? Io utilizzo questa applicazione, che si chiama WhereAreYouGoing.

    15 trucchi e consigli per sfruttare al meglio l’app gratuita OruxMaps

    Salve a tutti; Fra le App elencare qui su sapete se quale possa permettermi di registrare un percorso e durante lo stesso scattare delle foto, inserire delle descrizioni in modo da creare delle guide turistiche da condividere sul web per far scoprire i posti belli della mia Calabria. In breve quello che vorrei fare è: Partire da un punto e piano piano durante il tragitto, scattare delle foto nei luoighi più interessanti, inserire poi descrizione per le stesse, e quanto di utile Sapete se esiste un app buona anche a pagamento per fare questo?

    Grazie a tutti in anticipo. Citazione: Salve a tutti; Fra le App elencare qui su sapete se quale possa permettermi di registrare un percorso e durante lo stesso scattare delle foto, inserire delle descrizioni in modo da creare delle guide turistiche da condividere sul web per far scoprire i posti belli della mia Calabria.

    Ciao, io guarderei anche "Terra Map". Mi sembra l'unica che abbia le carte Topografiche da scaricare ed usare offline oltre alle solite cose come fare la traccia e statistiche varie Ciao Claudio Ciao Pietro, più o meno tutti i dispositivi GPS ti permettono di tracciare il tuo percorso e quindi seguire un percorso a ritroso se dovessi avere problemi di orientamento.