Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

SCARICARE PULSANTE CATIS NON


    Contents
  1. Captcha | rbcthailand.org
  2. Come ripararelo sciacquone a cassetta scarico a pulsante
  3. Eliminare Calcare nella Cassetta dello Scarico Wc con il Miglior Anticalcare.
  4. Cassetta di scarico del wc: come funziona?

Ho una cassetta Catis di varii anni che funziona beninssimo ma ora il pulsante non fa scaricare l'acqua. Ho aperto lo sportellino e posso. A volte succede che il gruppo di scarico del bagno del tipo CATIS (quello con il pulsante a muro e la vasca di porcellana messa in alto, comunemente detto. avrei bisogno di sostituire un vecchio tasto Catis ormai consunto . Per vedere se il blocco pulsante lo trovi identico, non hai bisogno di smurarlo. verso il basso si riesce ad ovviare all'ovalizzazione e scarica regolarmente. prova a smontare il frontale (e' semplicissimo) e vedi se la vasca e' piena di acqua.. se e' vuota.. muovi il galleggiante.. sotto c'e' un getto.. mettici il dito e. che il gruppo di scarico del bagno del tipo CATIS (quello con il pulsante a muro Non sempre questo significa che il meccanismo sia rotto o che si debba Lo stantuffo rimane bloccato in alto, una volta scaricato il pulsante.

Nome: pulsante catis non
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:28.47 Megabytes

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione. Cambia navigazione MENU'. Benvenuto, Ospite. Nome utente: Password: Ricordami. Dimenticato la password? Dimenticato il nome utente?

Lo sciacquone è un dispositivo che scarica un determinato quantitativo di acqua nel vaso sanitario e, una volta "tirato", questo si svuota del tutto per poi ricaricarsi.

In commercio ne esistono svariati modelli di numerose marche, costituiti tuttavia sempre dalle medesime componenti strutturali.

Captcha | rbcthailand.org

Ognuno di essi consta infatti di un tubo di ingresso dell'acqua, della valvola d'ingresso e del suo galleggiante munito di asticella, del tubo del troppo pieno questo elemento evita il rischio di allagamento in caso di guasti improvvisi e della valvola di uscita con relativo tubo. Quando ci si accorge che lo sciacquone del proprio bagno non funziona a dovere, perché ad esempio si inceppa o lascia fluire l'acqua senza contenerla, è necessario procedere alla sua riparazione.

I problemi a monte possono essere molteplici ma i rimedi, per fortuna, sono rapidi, semplici ed efficaci.

Nella guida che segue, vedremo assieme come riparare correttamente la valvola dello sciacquone , quali attrezzi impiegare e quali precauzioni prendere durante l'esecuzione del lavoro.

La prima cosa che dovete fare quando la valvola non tiene, consiste nell'esaminare attentamente il pistone. Se possedete una cassetta con pulsante superiore, asportate il coperchio anteriore facendolo leggermente scivolare verso destra; se invece possedete una cassetta con pulsante frontale, il coperchio va sollevato verso l'alto prestando la massima attenzione.

Procedete quindi alla chiusura della condotta dell'acqua che porta alla vaschetta e successivamente allo smontaggio del braccio del galleggiante. A questo punto svitate il cappuccio di chiusura ed estraete il pistone.

Per riuscire in questa operazione bisogna inserire la punta di un cacciavite all'interno della fessura presente nel lato inferiore del corpo della valvola. Se il problema presentato dalla valvola è costituito dalle incrostazioni, procedete con il pulire quest'ultima e le estremità del braccio del galleggiante con una spazzola metallica. Per eccellere in questo tipo di lavoro, è necessario munirsi di un apposito anticalcare per cassette WC, studiato per rimuovere le incrostazioni senza cagionare danneggiamenti.

Sono sconsigliati invece tutti prodotti eccessivamente corrosivi, che pur disincrostando efficacemente, tenderebbero a deteriorare sia la plastica che il metallo. Un pistone di solito è costituito in due parti, se non riuscite a separarle con la sola forza delle mani, inserite un cacciavite nella scanalatura e girate il cappuccio di chiusura con una chiave a pappagallo.

In questa sfortunata circostanza, l'unico mezzo per risolvere consiste nello smontare la valvola e rimuovere manualmente ogni impurità visibile, se possibile aiutandosi con un chiodo o un sottile punteruolo. Dopo qualche mese di funzionamento mi ha chiamato mia sorella dicendomi che aveva dovuto chiudere il rubinetto di carico poiché la leggera perdita si era trasformata in un abbondante rivolo ; dapprima ho ritenuto di avere esagerato col livello dell'acqua nella regolazione contestualmente avevo sostituito il gruppo galleggiante , ho riraddrizzato leggermente l'asta del galleggiante abbassando il livello cautelativamente un paio di centimetri abbondanti al di sotto di quello originario rilevabile dal segno delle incrostazioni ossido-calcaree nella vaschetta ma non è cambiato nulla; allora ho pensato che la batteria fosse rimasta troppo a lungo in magazzino e ho provato a sostituirne il "funghetto" di gomma Provando a premere sul meccanismo per forzare il funghetto a chiudere nn cambiava comunque nulla, allora la ho rismontata e ho notato che all'imbocco del bocchettone c'era una grossa colatura di vernice, ne ho dedotto che allora fosse quella gocciolona a impedire la corretta chiusura un tappo tondo per quanto elastico non riesce mai a chiudere bene un buco tondo con un "dente" e la ho limata accuratamente e cautamente; rimontata nulla di fatto , il rivoletto è sempre presente direte: " se la hai presa nuova ed è presumibilmente difettosa perché non la riporti al negozio e te la ai cambiare?

Come ripararelo sciacquone a cassetta scarico a pulsante

Buttati appena montata, mai vai a pensare Di questa materia non ci capisco un tubo figuriamoci di Catis. Hai tutta la mia solidarietà ed il mio appoggio morale. I circuiti sono controcorrente.

EUR 36, EUR 69, EUR , Vedi oggetti simili. EUR 20, Possesso per superare l'empasse. Per maggiori informazioni non esitare a contattarci. EUR 13, EUR 21,45 spedizione.

Informativa sulla Privacy Informativa ai sensi dell'art. EUR 90, EUR 27,19 spedizione.

Fornita senza pulsante. Condizioni di Utilizzo. EUR 42, Prezzo originale: Prezzo precedente EUR 45, EUR 78, Prezzo originale: Prezzo precedente EUR 84, Utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo.

Eliminare Calcare nella Cassetta dello Scarico Wc con il Miglior Anticalcare.

EUR 60, Prezzo originale: Prezzo precedente EUR 64, Completa di pulsante. Bocchettone di uscita 1. Il diritto di recesso decade. EUR 65, Batteria con sifone in ghisa plastificato a caldo per conferire la massima robustezza e resistenza alla corrosione.

Valvola di chiusura avvitata per consentire una rapida e semplice sostituzione. EUR 57, Possibilità di scaricare anche quantità ridotte di acqua in cassetta.

Cassetta di scarico del wc: come funziona?

Livello di sopravanzo: 22 cm. EUR 51, EUR 39, Prezzo originale: Prezzo precedente EUR 42, EUR 60,00 spedizione. EUR 88, EUR 21,