Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

OPENOFFICE 3.3 GRATIS ITALIANO SCARICARE


    rbcthailand.org: The Open Office Suite. Disponibile Apache OpenOffice una licenza libera e Open Source che ne consente la distribuzione gratuita. per l'ufficio. Disponibile Apache OpenOffice Download rbcthailand.org Progetto Localizzazione italiano · Progetto Quality Assurance italiano. download openoffice windows, openoffice windows, openoffice Suite per ufficio potente, completa e totalmente gratuita Lingua: Italiano. Scarica l'ultima versione di Apache OpenOffice: Potente suite gratuita alternativa a Office. Apach Open Office. La Suite Office è completamente gratuita! Word, PowerPoint e Access, ed è disponibile completamente in italiano. OpenOffice, ormai chiamato Apache OpenOffice, è una Suite Office completamente gratuita. È ideale per sostituire Microsoft Office, infatti, è compatibile con tutte.

    Nome: openoffice 3.3 gratis italiano
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file:55.56 Megabytes

    OPENOFFICE 3.3 GRATIS ITALIANO SCARICARE

    Apache OpenOffice is the leading open-source office software suite for word processing, spreadsheets, presentations, graphics and databases.

    The application is available in many languages and works on all common computers. Apache OpenOffice is the result of over twenty years' software engineering. Designed from the start as a single piece of software, it has a consistency other products cannot match. A completely open development process means that anyone can report bugs, request new features, or enhance the software. Apache OpenOffice is easy to learn, and if you're already using another office software package, you'll take to it straight away.

    The world-wide native-language community means that Apache OpenOffice is probably available and supported in your own language. Best of all, Apache OpenOffice can be downloaded and used entirely free of any licence fees.

    This means you may use it for any purpose - domestic, commercial, educational, public administration. Note: As of April , commercial development of OpenOffice.

    Per ulteriori informazioni vedere la nota a fondo pagina. Selezione: LibreOffice 6. Scaricate la versione 6. Desiderate cambiare lingua? Aiuto per utilizzo offline. LibreOffice è disponibile nelle seguenti versioni rilasciate : 6. LibreOffice è disponibile nelle seguenti versioni candidate al rilascio pre-release : 6. Versioni meno recenti di LibreOffice che potrebbero non essere supportate sono disponibili nei nostri archivi.

    Sono solitamente disponibili per il download due versioni di LibreOffice, appartenenti a due rami diversi. Le versioni appartenenti a rami diversi si differenziano per nuove funzionalità introdotte.

    La versione 4. All'interno di un singolo ramo vengono effettuati più rilasci che correggono eventuali difetti, ma non introducono nuove funzionalità. Nel ramo 4. Pur essendo teoricamente possibile che correzioni di difetti portino ad eventuali regressioni, un rilascio con il terzo numero più alto ad esempio 4. La relazione tra StarOffice e OpenOffice. Nelle prime versioni si era pensato di configurare OpenOffice. Dalla versione 2. Dall'8 maggio è disponibile la versione beta 3.

    Inoltre OpenOffice.

    Da questa versione è disponibile uno "start center" con nuove icone dal quale è possibile avviare i vari applicativi della suite o aprire un documento specifico. La versione 3. Il successivo 13 giugno il progetto viene inserito in Apache Incubator [5] [6] con lo scopo di gestire la fase transitoria. Il 28 settembre alcuni membri del progetto OpenOffice. Molti contributori al progetto OpenOffice.

    Ora The Document Foundation [10] continua la diffusione della sua suite per ufficio sotto il nome LibreOffice [11] come prodotto distinto da OpenOffice.

    Apache OpenOffice

    Lo sviluppo di OpenOffice. La nuova fase riceve fin da subito il supporto di IBM che nel luglio del [12] conferirà nel progetto il codice di Lotus Symphony [13].

    Viene quindi deciso un cambio di licenza con l'adozione della licenza Apache. Cambia anche la denominazione del progetto che da OpenOffice.

    Apache OpenOffice 3. In realtà la versione 3. Apache OpenOffice 4. Il primo importante aggiornamento di OpenOffice 4 arriva il 29 aprile con la versione 4.

    Aggiornamenti ulteriori di Apache OpenOffice sono stati resi disponibili nel versione 4. Nel sono state rilasciate due diverse versioni, la 4. Il 18 novembre è stato rilasciato Apache OpenOffice 4. Il progetto ha come obiettivo quello di fornire a tutti gli utenti un prodotto libero che offra funzionalità comparabili con i prodotti commerciali attualmente dominanti nel settore di produttività personale.

    OpenOffice offre un buon livello di compatibilità con i formati di file di Microsoft Office , ma impiega come formati predefiniti quelli definiti dallo standard internazionale OpenDocument basato su XML.

    Alcune funzioni richiedono l'installazione di una Java Virtual Machine JVM di Sun o Oracle esistono anche versioni ufficiali che non richiedono java o versioni non ufficiali che usano una virtual machine libera quale Kaffe. La scelta di licenza fatta per OpenOffice. La dipendenza da Java è comunque limitata al gestore di database Base [27] e ad un numero limitato di funzioni degli altri moduli software.

    Progetti aggiuntivi e paralleli di OpenOffice riguardano la stesura della documentazione, la localizzazione e la programmazione dell'infrastruttura sulla quali sono costruiti i vari moduli della suite.

    Esiste anche un progetto che ha come obiettivo quello di creare un archivio comune delle macro. È disponibile in varie decine di versioni linguistiche ufficiali, a cui si aggiungono progetti di localizzazione "regionali" come, per esempio, la traduzione nei dialetti della lingua zulu sponsorizzata dal governo sudafricano o quella friulana [28].

    LibreOffice 6.0.0

    Come ogni software open-source, è possibile visualizzare e modificare il codice sorgente del software. OpenOffice usa una versione modificata di BugZilla sviluppata da Mozilla Foundation , chiamata IssueZilla , che serve a tenere traccia di tutte le richieste, i commenti e i bug segnalati.

    Il codice sorgente inizialmente veniva reso disponibile da Sun prima e da Oracle poi come software libero su licenza LGPL. Il codice era inizialmente basato sui sorgenti della versione 5.

    OpenOffice dalla versione 2. La versioni precedenti utilizzavano un formato simile ma non ancora standardizzato noto come OpenOffice.

    Ogni file salvato da AOO possiede quindi le caratteristiche di un archivio ZIP anche se utilizza estensioni differenti; se decompresso l'archivio da accesso ad una serie di file e cartelle che descrivono le caratteristiche e il contenuto del documento. La compressione è impostata al livello 2 bassa compressione per rendere più rapida l'apertura dei file; è comunque possibile comprimere i documenti con tool esterni fin al livello di compressione 5 altissima compressione senza nessun problema d'uso da parte di AOO.

    I vantaggi di questo approccio sono notevoli, ad esempio si consideri che ora sono tantissimi i prodotti, sia gratuiti sia a pagamento, che elaborano l'XML, questo vuol dire che i documenti nativi di OOo e AOO si possono elaborare con lo strumento di lavoro preferito.

    Le possibilità sono tantissime, una delle quali è quella di estrarre tutti i titoli dei lucidi di una presentazione. Si pensi inoltre che gli oggetti inseriti in un documento vengono salvati all'interno dell'archivio ZIP. Inoltre, dalla versione 2.

    I primi due creati dal progetto Linguistico. Dalla versione 3. Sempre del progetto Linguistico è disponibile anche il dizionario dei cognomi italiani [32]. È possibile dotare la suite con molte funzioni attraverso le estensioni distribuite da varie fonti, per lo più con licenze libere [33]. Le estensioni consentono di ampliare le funzionalità di Apache OpenOffice intervenendo globalmente sulla suite o singolarmente sui vari moduli.

    Inoltre il modello delle estensioni permette di integrare in AOO componenti distribuiti sotto licenze incompatibili con la licenza Apache. Tramite estensioni è possibile ad esempio aggiungere ad OpenOffice dizionari aggiuntivi, raccolte di modelli o veri e propri moduli aggiuntivi.

    OpenOffice viene usato in molte amministrazioni pubbliche. Seguono alcuni esempi documentati.

    LibreOffice Plus in Italiano Portable

    In Italia non è aiutato dallo Stato come accade in altri Paesi, come per esempio il Sudafrica, ma è usato presso:. Altri casi d'uso possono essere trovati nel sito del progetto Linguistico [47] suddivisi per Italia , Europa e resto del Mondo.

    Nonostante si tratti di software libero, e in questo caso gratuito, gli sviluppatori hanno puntato per la sua distribuzione su una campagna promozionale comparabile per contenuti a quella dei prodotti commerciali.

    Un incontro annuale denominato " OpenOffice. È inoltre capace di collegare i record di un database anche MySQL all'interno di un documento: cosa utile in molti casi, ad esempio:.

    Il programma è in grado di aprire e salvare file in numerosi formati, incluso il formato OpenDocument formato predefinito fino alla versione 2. Il numero massimo di righe gestibili da Calc fino alla versione 3. Il numero massimo di colonne gestibili è invece 1. Calc è in grado di gestire numerosi formati, compreso il formato proprietario XLS di Excel, sebbene ancora con alcune piccole incompatibilità, soprattutto quando i file contengono macro in VBA o tabelle pivot.

    Draw è in grado di importare ed esportare file SVG , sebbene con alcune limitazioni.