Skip to content

RBCTHAILAND.ORG

Rbcthailand

CODELINE INPS SCARICA


    Contents
  1. Contributi INPS: compilazione del Quadro RR nel Modello Redditi 2019
  2. Calcolo CodeLine INPS
  3. Calcolo CodeLine INPS - Download free software scarica.
  4. Contributi Inps modello F24 online, importo e scadenza pagamento

Sulla destra della tabella è possibile SCARICARE IN FORMATO PDF i suddetti Modelli F24 precompilati con le codeline relative ai singoli versamenti e i propri. Il pagamento del contributo minimo obbligatorio deve essere effettuato in quattro rate che hanno le seguenti scadenze: 16 maggio; 20 agosto; 16 novembre. PAGAMENTO PER ARTIGIANI E COMMERCIANTI. Il pagamento del contributo minimo obbligatorio deve essere effettuato in quattro rate, alle seguenti. Scaricare codeline F24 dal sito dell'inps UniCredit, sindacati contro Mustier su tassi negativi e subholding tedesca: così si rischia fuga capitali. MODALITA' DI RICHIESTA ON LINE DELLE CODELINE PER IL PAGAMENTO rbcthailand.org E ATTIVARE IL SEGUENTE PERCORSO: • IN SERVIZI ON LINE.

Nome: codeline inps
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file:65.40 Megabytes

INPS : contributi alle gestioni artigiani e commercianti sulla quota di reddito eccedente il minimale. Per il corrente anno entro il 16 giugno saldo e primo acconto ed entro il 30 novembre secondo acconto Il versamento del saldo e del primo acconto e non di altre somme eventualmente a debito potrà essere effettuato entro il 16 luglio , anziché entro il 16 giugno , maggiorando l'importo dei contributi dovuti dello 0.

Area riservat a. I nostri software. Ordinaria e Semplificata. Completa di tutte le gestioni iva-bilancio-registri

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi:. Operativo il nuovo requisito soft per ottenere il sussidio di disoccupazione Dis-coll: per eventi successivi al 5 settembre, basta un mese di contributi versati.

Attiva la procedura INPS per integrare le domande di reddito e pensione di cittadinanza presentate prima di marzo scorso: dopo il 21 ottobre si rischia di perdere il sussidio. Aperto il bando INPS per accedere alle borse di studio per i figli dei dipendenti pubblici, volte a finanziare master e corsi di alta formazione. Chiarimenti INPS sulle domande di assegno ANF dei nuclei familiari con un solo genitore: non serve domanda di autorizzazione ma istruttoria interna.

Monitoraggio flussi INPS: Quota sotto le aspettative, riflettori accesi forme di pensione anticipata alternative.

App Mobile INPS consente di interagire con i servizi online del'Istituto dal proprio smartphone: ecco come funziona e quali sono le funzionalità disponibili.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi: Anno di nascita Seleziona il tuo anno di nascita Sesso Seleziona il tuo genere Maschile Femminile. Titolo di studio Seleziona il tuo titolo di studio Nessuno Licenza elementare Licenza media inferiore Diploma scuola media sup.

Nel nostro caso, non avendo in essere tali rapporti, appare un messaggio di errore.

Guarda questo: SCARICA VIDEO YUVUTU

Stato pratiche ex Inpdap. È possibile inoltre accedere al dettaglio di ciascuna pratica allo scopo di evidenziare ulteriori informazioni come la sede in lavorazione e i dati relativi al protocollo. Complessivamente ci è sembrato uno strumento valido che potrebbe diventare ancora più utile se venisse aggiornato con uno motore di calcolo per determinare la propria pensione futura. Infine, strumenti come questo ci vedono particolarmente favorevoli perché contribuiscono ad una maggiore conoscenza e consapevolezza da parte degli italiani delle tematiche previdenziali.

Ma questa app non aggiunge nulla a quanto disponibile già sul sito o sbaglio? Poterli usare anche su tablet e smartphone è sicuramente un modo per renderli più fruibili. Ma nonostante questo il patrimonio immobiliare Inps non viene gestito al meglio, si svendono case e affitti e guarda caso nella maggior parte a politici e funzionari pubblici.

Riteniamo quindi che verrà realizzata. Ciao Antonio, in effetti sembra che tale funzione non sia presente. Una delle novità del , per sostenere le famiglie, è Il premio natalità di euro C. Costruiamo insieme il tuo futuro. Toggle navigation. F24; 4. Una volta inserite le credenziali si accede al menu principale con i servizi disponibili: 1. Estratto conto contributivo; 2. E' stata pertanto inserita nel programma di importazione fatture una importante implementazione, che consente la visualizzazione del file xml, riga per riga.

Il file viene elaborato da Wordpad, ed e' possibile apportare modifiche, che per renderle effettive occorre utilizzazre la funzione "Salva con nome". Sara' proposto lo stesso nome del file xml e bastera' premere il pulsante OK. Per correggere l'errore occorre tagliare la riga in questo punto:. Salvare il file cosi' modificato. La proroga dei termini di cui sopra riguarda la Tariffa ordinaria dipendenti tod delle gestioni Industria, Artigianato, Terziario ed Altre Attività, nonché la Tariffa dei premi speciali unitari artigiani e la Tariffa dei premi del settore navigazione.

Occorre pertanto, prima di elaborare il modello F24, azzerare tale rata, in attesa dell calcolo effettivo previsto per l'anno Per far cio' occorre posizionarsi nell'anno , aprire la sezione "Azienda" del programma Torpedo, selezionare "Rateizzazioni INAIL", posizionarsi nel primo record e azzerare l'eventuale importo presente.

Vengono importati regolarmente i files xml in cui figura anche il Terzo Intermediario. Il software di acquisizione delle fatture Elettroniche si arricchisce di importanti soluzioni:. Fattura emessa, Nota di credito emessa, Fattura acquisti, Nota credito da Fornitore. Il software di importazione attribuisce a questi documenti rispettivamente i codici 1,2,3,4 che da sempre utilizziamo. Pero' puo' succedere che qualche utente abbia avuto necessita' di variare l'elencazione e l'ordine delle causali di contabilita'.

Importazione in contabilita' Ogni fattura importata in contabilita' viene registrata in un apposito file chiamato IMFExxx. Tramite il pannello di importazione e' possibile consultare tale archivio, per una verifica di controllo delle operazioni effettuate. Una volta che il documento viene importato in contabilita' non e' piu' possibile ripetere l'operazione di importazione, in quanto il software riconosce il nome del file xml da cui proviene.

Contributi INPS: compilazione del Quadro RR nel Modello Redditi 2019

Ma potrebbe capitare l'esigenza di annullare in contabilita' il movimento gia' creato, e ripetere l'importazione. Per far cio' occorre selezionare il record in questione, accedendo al report di importazione presente nel pannello, e premere il pulsante di eliminazione. Per i soggetti che adotteranno il regime forfettario ai sensi dell'art. I bolli virtuali saranno pagati tramite Mod.

F24, codice tributo , con cadenza trimestrale. La stessa Agenzia provvedera' ad inviare il Mod. F24 precompilato ai soggetti interessati, sempre che' effettueranno l'emissione, anche se ancora non obbligati, della fattura elettronica. Entro l'anno sara' possibile effettuare il conguaglio di eventuali differenze. Pertanto la creazione dei file xml dei soggetti forfettari, nel software di Parcellazione, terra' conto di queste annotazioni volute dal legislatore.

Torpedo Marittimi Confermato il Bonus 80 euro anche per l'anno , mentre non saranno piu' riconosciute deduzioni IRAP per i marittimi. Pertanto per il prossimo anno non si dovranno calcolare deduzioni IRAP relative all'esercizio Confermato il Bonus 80 euro anche per l'anno , mentre non saranno piu' riconosciute deduzioni IRAP per i lavoratori.

Aggiornato il software di parcellazione anche per i soggetti che adotteranno il regime forfettario ai sensi dell'art. Come gia' preannunciato arrivano i primi aggiornamenti di Kegon, in tema di fatture elettroniche. Tutto il lavoro viene svolto all'interno della procedura Kegon, Menu' Prima nota, e pertanto non occorre piu' accedere dal Menu' Professionale per importare le fatture. E' stata migliorata la ricerca dei sottoconti per le contropartite, ed e' possibile inserire le parole iniziali del sottoconto che cerchiamo: cio' aumentera' sicuramente la velocita' operativa, e ridurra' i tempi di attesa.

Quando importiamo una fattura di un nuovo soggetto, Cliente o Fornitore, per tale soggetto sara' creato il relativo sottoconto nel piano dei conti dell'azienda per cui stiamo operando. Come gia' comunicato nella Versione In questo caso nella pagina relativa al conguaglio sara' evidenziato l'importo spettante che coincidera' con l'importo a conguaglio.

In questi casi occorre stabilire se intendiamo corrispondere il Bonus o annullare l'importo del Bonus a conguaglio. Se decidiamo di corrispondere il bonus dobbiamo uscire dalla busta in elaborazione senza confermarla, e rifare il cedolino chiamando la Voce di Corpo Bonus e dando un importo fittizzio anche di 1 euro. Il programma provvedera' alla fine ad inserire nella voce di corpo Bonus l'esatto importo da corrispondere. Fattura elettronica: pronti all'esordio!

Calcolo CodeLine INPS

Rilasciato il software che ci permettera' di fronteggiare il nuovo adempimento. Una svolta epocale, che richiedera' organizzazione negli studi , e tanta attenzione. Ma troveremo anche alcuni lati positivi nel nuovo obbligo, che alla lunga potranno aiutarci ad avere una maggiore organizzazione ed efficienza nel nostro lavoro. Auguri a tutti! Tale programma vi permettera' di visualizzare le fatture elettroniche, di integrare i dati occorrenti per la registrazione contabile verso Kegon Contabilita', di stampare la fattura in formato tradizionale, di avere un report di tutte e fatture importate ed elaborate.

Dove collocare i file xml delle fatture elettroniche? Ma, se preferite, potete archiviare i file delle fatture elettroniche in qualsiasi altra cartella a vs. Come procedere.

Occore prima di tuto selezionare l'azienda con la quale intendiamo operare: cliccando sul pulsante apposito si aprira' l'elenco delle ditte gestite, e sceglieremo l'azienda.

In secondo luogo occorre selezionare la fattura elettronica che intendiamo importare: ovviamente sara' controllato se la fattura e' di pertinenza dell'azienda scelta, e' di pertinenza dell'anno di gestione,. A questo punto occorre integrare i dati che non sono presenti nel file xml, ma che sono indispensabili per una corretta registrazione contabile. Ultimato l'inserimento dei dati cliccheremo sul pulsante "Importa", e potremo continuare ad importare altre fatture.

Per cominciare ad avere dimestichezza con questa nuova procedura sarebbe opportuno, lavorando ancora nell'anno , produrre dei file xml, in versione bozza, con la vostra piattaforma di "Fatture Elettroniche", e provare ad importare per prova tali documenti nella vostra contabilita'. Questo e' solo l'inizio: sicuramente seguiranno aggiornamenti per migliore l'operativita'. Potete segnalarci quindi i vostri suggerimenti, e qualsiasi problema dovreste riscontrare.

Irpef Regionale. Vista la nuova aliquota stabilita per l'Addizionale Irpef Regionale per la Sicilia, si e' reso necessario modificare il programma di calcolo cedolino. E' indispensabile modificare l'archivio dei Comuni interessati. Tramite il programma di Variazioni Aliquote Regionali , presente nel Menu' Elaborazioni di Startax, e' possibile variare l'aliquota della Regione Sicilia, e tale modifica sara' operativa per tutti i Comuni di pertinenza della Regione. Per l'aliquota dell'Addizionale Irpef Comunale occorre invece entrare nel singolo Comune e verificare li dati.

Le uniche sostanziali variazioni rispetto al riguardano:. Fattura elettronica: salta la numerazione progressiva. Il Decreto Legge n. Nel comunicato stampa viene precisato che si possa considerare valida qualsiasi soluzione che, utilizzando le informazioni presenti sulle fatture conservate e quelle riportate sul sistema contabile, permetta la rintracciabilità univoca dei documenti. I files xml cosi' creati potranno essere aperti dalla vostra piattaforma Fatturaonclick, Aruba, etc..

Per un corretto lavoro bisogna integrare i dati gia' presenti nei vostri archivi di Parcellazione con quelli imposti dalla normativa sulla Fattura Elettronica. E' indispensabile inserire tutti i dati richiesti dalle gestioni archivi, e all'uopo sono presenti molti help in linea, attivabili col tasto F2. Nel Menu' elaborazioni e' presente il nuovo programma di creazione file xml.

Nel nuovo Menu' Professional e' gia' presente il programma di Importazione Fatture Elettroniche verso Kegon Contabilita', che viene rilasciato in versione Beta. Il rilascio della versione definitiva avverra' nei prossimi giorni, ma al momento potra' essere utilizzato per visionare i file xml, e poterne capire cosi' la struttura.

Calcolo CodeLine INPS - Download free software scarica.

A breve potrete anche visionare un'anteprima del programma Kegon Contabilita' in versione Windows, e saranno presenti anche i programmi di conversione archivi dalla procedura Dos.

Come registrare il proprio codice destinatario, in qualita' di Intermediario, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, in modo da ricevere tutte le fatture elettroniche di acquisto, a prescindere dal dato inserito dal fornitore. Cliccate e successivamente inserite il codice fornito dalla vostra software-house per il servizio di fatturazione elettronica.

Anche i vostri Clienti che utilizzano software di fatturazione elettronica in modo indipendente dalla vostra struttura potranno registrare il loro codice destinatario se richiederanno le credenziali di accesso al servizio FisconLine. Comprendera' inoltre l'indicazione del sottoconto Ricavi che sara' movimentato all'atto della riscossione della fattura, e andra' a stornare il sottoconto Ricavi Sospesi. Al momento della riscossione della fattura si movimentera' il sottoconto Ricavi, per storno dai Ricavi Sospesi.

Pertanto le imprese sono tenute ad utilizzare esclusivamente tale sistema che introduce un nuovo modo di esposizione dei dati ai fini Uniemens.

Nei periodi in cui si verificano eventi per cui si richiede l'intervento d'integrazione col sistema del ticket occorrera' indicare:. Le informazioni riguardanti il credito per CIG non figureranno piu' per ciascun lavoratore, come invece avveniva per la precedente gestione: sara' esposto solo il totale di ogni singola autorizzazione nella parte conclusiva del Mod.

Per permettere una corretta gestione delle nuove disposizioni occorre organizzarsi in questo modo:. Se l'importo dell'anticipazione CIG deve essere effettivamente corrisposto al lavoratore bisognera' effettuare questa variazione:. Nel momento in cui eseguirete il programma "Prepara Uniemens" verranno richieste le informazioni riguardante le settimane interessate all'evento, e l'importo per le Differenze Accredito Imponibile perso. Verra' eseguito il calcolo della contribuzione pari allo 0.

La soluzione cui siamo costretti e' quella di sommare tutti gli importi versati in un unico record e cancellare le rimanenti registrazioni, come se si trattasse di un unico F Un'operazione davvero antipatica e onerosa in termini di tempo. Versione Tale dato confluira' sul quadro SX. Per risolvere l'anomalia si devono rielaborare tutti i riepiloghi dell'anno , anche semplicemente a video, sia per le bordate effettuate e sia per le eventuali elaborazioni di paghe mensili.

Si ricorda che il Bonus spetta ai lavoratori che percepiscono un reddito compreso tra 8. Anche il programma di Calcolo Bonus Dipendenti e' stato adeguato al criterio di ragguaglio al periodo di lavoro.

Tale software, proprio per rassicuraci sui dati fisicamente contenuti nel file, effettua la lettura di tutte le ritenute presenti nel file telematico prodotto dalla procedura, e procede alla totalizzazione delle stesse e al confronto con i dati esposti nei quadri ST-SV.

Non c'e' piu' Il modello Semplificato e Ordinario, ma un unico modello, " all'antica " Si ricorda che nel quadro SX vanno riportati anche i crediti del Bonus Renzi, e pertanto il quadro sara' presente sicuramente in tutte le dichiarazioni. Sara' possibile inserire automaticamente la data di versamento, inserendo il giorno di scadenza del pagamento nel relativo mese dell'anno E' opporture ricordare che non vengono piu' effettuate le compensazioni interne, e pertanto nel quadro non saranno presenti importi a credito in diminuzione del versamento, poiche' tali importi sono stati compensati a credito nel modello F24, con i codici di nuova istituzione.

Tuttavia se abbiamo necessita' di verificare gli accumuli gia' effettuati fino ad una certa data, puo' essere utile utilizzare il programma di accumulo presente nel Menu' dipendente. E' possibile effettuare una selezione dei dipendenti interessati al report.

Tempo determinato. Viene effettuato il conguaglio delle detrazioni spettanti all'atto della cessazione del rapporto o in occasione del conguaglio fiscale di fine anno. La scelta della tipologia di detrazione del dipendente viene effettuata in base al contenuto del campo "Occupazione-Qualifica 3" presente nella pagina 2 del dipendente anagrafica. Inserita la tabella delle tipologie del rapporto di lavoro autonomo nella gestione dei dati fiscali.

Inserita la codifica delle tipologie di operazioni, sia in fase di registrazione movimenti, sia nella gestione dei movimenti ritenute. Risolte alcune anomalie che di tanto in tanto presentavano caratteri sporchi nelle righe di esposizione delle Add. Corretto il codice tributo per il Rimborso da Cedolare Secca da Corretto il riporto dell'anno di competenza delle ritenute. Si ricorda che l'anno va' indicato con 4 cifre. La procedura consente di gestire piu' aziende con Iva separata per ciascuna attivita', e con l'unificazione della contabilita', facendo quindi confluire nella cosidetta Ditta Madre tutte le operazioni registrate nelle singole ditte Filiali.

Nell'anagrafica azienda della ditta filiale occorrera' indicare il codice della Ditta Madre su cui fare confluire le operazioni contabili. La ditta filiale non avra' quindi un proprio piano dei conti, ed utilizzera' quello della ditta madre.

Adeguata la procedura per permettere l'invio delle comunicazioni periodiche delle liquidazioni Iva, secondo le recenti novita' introdotte dall'Agenzie delle Entrate. Dal punto di vista operativo non cambia nulla, tranne che in presenza di Acconto Iva bisogna indicare il metodo di calcolo dell'acconto, secondo le specifiche indicate con l'apposito tasto funzione F2.

Sistemata la segnalazione di "errore di numericita" nel record Z del controllo telematico della CU Lavoro Autonomo.

Ovviamente potra' differire il sistema di calcolo del contributo da un Ente all'altro, ma possiamo farlo con le diverse soluzioni che propone la gestione delle Voci di Corpo. Per creare un Mod. F24 allineato alla nuova gestione dell'Ente Bilaterale di libera codifica occorre eseguire questo aggiornamento.

Valgono le stesse regole e modalita' dei precedenti incentivi. E' possibile gestire fino a 5 tipologie di Incentivi Correnti e Arretrati. Tale importo, se dovuto, risulta inserito nell'archivio anagrafico del dipendente. Per la modalita' di elaborazione "Mensili Unificati", durante lo sviluppo del cedolino di Marzo tale importo verra' evidenziato in alto a sx : digitando il codice voce per l'acconto l'importo transitera' automaticamente nella griglia;. Nell'elaborazione dei Dati delle Fatture Spesometro e' stata relizzata la possibilita' di inserire i dati di un eventuale Rappresentante Fiscale.

In tale caso occorre indicare il Tipo soggetto 3 nell'archivio del rappresentante. La figura del Rappresentante Fiscale, che potrà essere sia una persona fisica che una persona giuridica residente o avente sede nel territorio dello Stato, agisce in qualità di mandatario di uno o più soggetti non residenti che devono compiere operazioni in Italia ai fini IVA.

Uno stesso soggetto potrà essere rappresentante fiscale di diversi operatori non residenti, possedendo, in tal caso, molteplici numeri di partita IVA in ragione del numero delle società rappresentate. I soggetti non residenti possono, invece, avere un solo rappresentante fiscale in Italia. In altri termini, il rappresentante fiscale. In presenza di dati del Rappresentante Fiscale nell'archivio del Rappresentante, il programma Spesometro chiedera' se si vogliono inserire i dati del Rappresentante Fiscale.

Attenzione : Rappresentante Fiscale e Rappresentante Legale sono due figure diverse! Potra' essere inserito il codice TD11 se trattasi di acquisto di servizi. Il controllo telematico prevede la verifica della coincidenza del valore dei giorni utili per il calcolo delle detrazioni, e il valore dei giorni di calendario calcolati nel periodo di lavoro del soggetto.

Per snellire il vs. La funzione viene attivata premendo il tasto F2 nel campo "Giorni detrazioni". Nella stampa del Report della Comunicazione Telematica viene indicato il codice della Certificazione. Corretta l'indicazione dell'anno nel report telematico e nell' annotazione CF. R ilascio del software di Certificazione Unica Ma come al solito abbiamo cercato di rendere le cose davvero semplici per gli utenti.

Cliccate ed eseguite le operazioni richieste. Se lavorate con un server di rete occorre sostituire la lettera "C" con la lettera assegnata al server esempio : Z. Dopo tale preinstallazione occorre scaricare il programma di Certificazione Unica versione La procedura C.

La data di scadenza della presentazione telematica della certificazione unica e' il 7 marzo La certificazione unica per gli autonomi potrà essere inviata dopo la scadenza del 7 marzo Come lo scorso anno, infatti, la scadenza del 7 marzo è obbligatoria solo per i lavoratori dipendenti o, comunque, per coloro che sono interessati dalla redazione del modello precompilato.

Comunque la procedura e' rilasciata in forma completa, per cui e' gia' possibile stampare sia le certificazioni di lavoro dipendente, sia quelle dii lavoro autonomo. Anche l'invio telematico e' gia' pronto per entrambe le tipologie. Si ricorda che occorre lavorare col Desktop telematico, ed all'uopo bisogna aggiornare i moduli di controllo per la CUR Dichiarazione Telematica Certificazione Unica Sostituzione della comunicazione. La sostituzione interessa una singola CU validamente trasmessa.

Annullamento della certificazione. La CU a suo tempo inviata sara' annullata, e percio' , se e' il caso, occorrera' inviare una nuova CU riveduta e corretta. Modificando l'archivio utilizzato da tutti i dipendenti, in certi casi, il calcolo dei contributi presentava qualche anomalia, e l'importo poteva essere inferiore al dovuto, o addirittura negativo.

Con questo aggiornamento il problema viene risolto. Tale data viene visualizzata tutte le volte che compiliamo la presenza del lavoratore. Si ricorda che le collaborazioni vanno gestite con una ditta a parte, in cui e' presente il test collaborazioni 1.

L'inps con circolare n. Ecco in sintesi le novita':. C'e' da ritenere che le aziende di pesca debbano richiedere all'INAIL sia l'autorizzazione per la stampa laser, sia per la numerazione del Libro Unico del Lavoro.

Pertanto, alla luce di questa novita', la procedura fornisce gli strumenti utili per adempiere a tali obblighi. Per quanto attiene la numerazione e' possibile scegliere se numerare autonomamente il LUL per ogni Azienda, oppure adottare la numerazione unica per tutte le aziende da gestire. In questo caso bisogna indicare il codice dell' Azienda - Ditta Studio, appositamente caricata, e cio' per ogni azienda da stampare.

Se il Consulente del Lavoro e' gia in possesso di una autorizzazione alla numerazione unica per il comparto paghe tradizionali, puo' essere indicato al programma di aggiornare i numeratori nell'archivio della ditta di Paghe tradizionali, sempre che' il programma Paghe utilizzato sia Torpedo Paghe della CSED Software. Si utilizzera' una voce di corpo solo per le contribuzioni arretrate, di cui ai codici Elemento Uniemens 30 e Per la contribuzione corrente dobbiamo agire direttamente nell'archivio dei Contributi dipendenti, esponendo questi dati:.

E' stato invertita la scelta di visualizzare i dati del TFR durante l'elaborazione della Preparazione Uniemens, per consentire una maggiore velocita' operativa: Infatti non occorrera' premere il tasto 1 per saltare la visualizzazione, e bastera' premere invio, al contrario di quanto si e' fatto finora.

Si ricorda inoltre che il file sigillato che viene scaricato dalla piattaforma dell'Agenzia delle Entrate, cosa veramente stupida e inaudita, si chiama sempre allo stesso modo, e inviandolo cosi' si determina lo scarto del file poiche' non e' possibile inviare piu' volte file con lo stesso nome.

Bisogna rinominare il file, come gia' detto nei precedenti periodi, cambiando quel numero prima dell'estensione. La procedura e' stata ottimizzata per gestire gli adempimenti del I nuovi limiti di reddito del bonus 80 euro , sono stati fissati nella misura contenuta nel testo definitivo della legge di Bilancio , Ddl La riforma delle aliquote e' stata rimandata al Creando una bordata vengono determinati i giorni d'imbarco in base alla data di inizio e di fine, e durante lo svilluppo del cedolino viene proposto il conteggio dei giorni effettivi.

Tuttavia nel caso in cui la bordata e' intervallata da un periodo di fermo biologico, tale dato giorni deve essere modificato ai fini della retribuzione alla parte, ma dal punto di vista previdenziale giorni contributi il dato non deve essere cambiato in quanto l'armatore, nel periodo di fermo biologico, applichera' per il suddetto periodo i minimi previdenziali previsti, anche in assenza di retribuzione alla parte.

Con questa versione del software e' possibile effettuare la variazione dei giorni calcolati durante l'elaborazione del cedolino paga. Aggiornamento : Tutta la procedura e' stata ottimizzata per poter gestire in sicurezza i trasferimenti dei dipendenti, ed essere sicuri che vengano accumulati in modo corretto tutti gli accumuli del bonus e dell'assistenza fiscale da del dipendente e del coniuge.

Tale programma e' possibile eseguirlo anche direttamente dal Menu' Utilita' "Sistema collegamenti trasferimenti". Vengono indicati i totali degli importi visualizzati e confrontati con i dati di accumulo: Viene visualizzata anche una riga di totalizzazione differenze, che esisteranno nei dipendenti trasferiti in quanto importi relativi agli accumuli del dipendente origine.

Analoga indicazione nella pagina relativa al conguaglio fiscale. Rivista l'indicazione dei sottoconti da movimentare nelle chiusure Profitte e Perdite, Bilancio di chiusura, Bilancio di apertura.

Come di consueto tali dati vengono prelevati dalla Personalizzazione Conti. E' stato rivisto il programma di creazione presenza, in particolar modo per quanto attiene il conteggio delle ore e dei giorni. Nella chiusura della presenza il programma propone eventuali voci aggiuntive festivita', ferie, malattia etc , e relativo dato base di calcolo: e' possibile inserire il dato di calcolo, ove questo riguardi ore, giorni oppure forfait. Tale dato sara' prelevato automaticamente durante la fase di sviluppo cedolino, in modo da rendere l'elaborazione ancora piu' snella e veloce.

Il software di preparazione file comunicazione controlla per ogni soggetto la movimentazione avvenuta: se non e' movimentato viene scartato e cercato il successivo. Ma se e' movimentato, e le fatture pero' hanno una data non compresa nel periodo che si sta' elaborando, allora succedera' che nel file non verra' inserito alcun documento riguardante il soggetto in questione.

Il file prodotto sara' scartato con la segnalazione di dati incompleti. Il software, se riscontrata la casistica su esposta, segnalera' l'evento e interrompera' l'elaborazione.

Contributi Inps modello F24 online, importo e scadenza pagamento

Abbiamo sperimentato ed utilizzato efficacemente un modo per inviare un unico file che contiene le Comunicazioni Dati e Fatture, utilizzando il sistema di compressione files. Occorre zippare i files che vogliamo inviare: se non avete il programma apposito installato nel vostro pc vi consiglio di non cercarlo su Internet poiche' potreste prendere un virus o un malware. Se andate nella pagina Download del sito troverete un programma sicuro che abbiamo messo a disposizione Comprimere e decomprimere files - 7z Accertatevi che contenga tutti i files che dovete inviare basta cliccare sul file.

Altra cosa importante: per effettuare efficacemente il monitoraggio loggatevi come "Me Stesso" e cosi' accederete al monitoraggio di tutti i files che avete trasmesso, sin dall'inizio. Con la ripresa dell'attivita' del portale "Fatture e Corrispettivi" dell'Agenzia delle Entrate ' stato possibile effettuare il collaudo delle procedure di Rettifica ed Annullamento delle comunicazioni Dati e Fatture, cosi' come documentato con la versione Per far questo occorre predisporre la comunicazione come Rettifica o Annullamento.

Rettifica o Annullamento. Nei dati iniziali di avvio della comunicazione occorrera' inserire solo il soggetto sottoconto interessato alla rettifica o annullamento. Ad esempio se il soggetto avra' il codice sottoconto , si dovranno inserire queste informazioni:. Se si tratta di rettifica si potranno modificare i dati della fattura : premere F10 nella schermata ove compare il documento e le righe relative ad Aliquota, Imponibile, Imposta.

Data la temporanea sospensione del servizio Fatture e Corrispettivi, che ormai dura gia' da 2 giorni, non e' stato possibile effettuare il collaudo della nostra procedura di Rettifica e Annullamento.